Spal-Cosenza, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici

Spal-Cosenza è una partita della trentatreesima giornata di Serie B e si gioca martedì alle 19:00: probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

SPAL – COSENZA | martedì ore 19:00

Se la tra zona playout e il quattordicesimo posto non c’è un abisso di punti la “colpa” è della Spal, che a -7 dall’Alessandria sedicesima tiene ancora vive le speranze di salvezza diretta delle cinque squadre invischiate nella lotta per non retrocedere. La formazione ferrarese, partita con ben altri obiettivi, non è mai riuscita ad ingranare e sabato scorso ha mancato un’altra volta l’appuntamento con la vittoria impattando 2-2 proprio con i grigi di Moreno Longo, che hanno così mantenuto invariata la distanza dai biancazzurri emiliani.

Spal-Cosenza
Luca Vido ©️LaPresse

L’obiettivo della squadra di Roberto Venturato è archiviare al più presto il discorso salvezza e cominciare a programmare la stagione successiva. Nel frattempo “Mazza” sarà teatro di un altro scontro diretto contro un Cosenza che ha forse l’ultima possibilità di avvicinarsi alla quattordicesima posizione. I rossoblù vengono da due sconfitte consecutive – sabato al “Marulla” è passato il Parma (1-3) – e l’unica vittoria da ottobre resta quella con l’Alessandria dello scorso febbraio. Calabresi che hanno una gara da recuperare con il Benevento, ma il loro destino sarà verosimilmente quello di contendersi un posto negli spareggi per non retrocedere con i piemontesi e il Vicenza.

Spal-Cosenza: le ultime notizie sulle formazioni

Spal-Cosenza
Larrivey e Millico ©️LaPresse

Tante novità nelle fila della Spal: Venturato effettuerà diversi cambi rispetto alla gara di Alessandria. A centrocampo non ci sarà l’infortunato Viviani, sostituito da Da Riva, mentre Pinato verrà sostituito dall’esperto Mora. Ballottaggio in attacco tra Colombo e Melchiorri: toccherà ad uno dei due affiancare Vido. Nel Cosenza si dovrebbero rivedere dal 1′ Hristov e Rigione, mentre a centrocampo toccherà a Florenzi, Ndoj, Di Pardo e Sy. Davanti si contendono una maglia Laura e Larrivey.

Come vedere Spal-Cosenza in diretta tv e in streaming

Spal-Cosenza è in programma martedì alle 19:00 allo stadio “Mazza” di Ferrara. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite c’è da registrare il ritorno di Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma anche su NOW TV. In streaming c’è ancora Dazn, che già negli ultimi tre anni aveva trasmesso la Serie B in esclusiva. La grande novità riguarda l’esordio di Helbiz Media, che trasmetterà il campionato di Serie B sulla sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

Per la Spal rappresenta una grande occasione di ipotecare la salvezza diretta ma il Cosenza arriverà in Emilia con l’elmetto: un’altra sconfitta sarebbe praticamente deleteria per la squadra di Pierpaolo Bisoli. Restando lontani dal risultati finale, immaginiamo un match molto combattuto e da almeno un gol per parte.

Le probabili formazioni di Spal-Cosenza

SPAL (4-3-1-2): Pomini; Dickmann, Capradossi, Meccariello, Tripaldelli; Zanellato, Da Riva, Mora; Mancosu; Melchiorri, Vido.
COSENZA (3-5-2): Matosevic; Hristov, Rigione, Camporese; Di Pardo, Ndoj, Palmiero, Florenzi, Sy; Caso, Laura.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1