Germania-Israele, amichevole: diretta tv, probabili formazioni, pronostici

Germania-Israele è un’amichevole internazionale che si giocherà alla PreZero Arena di Sinsheim: probabili formazioni e pronostici

GERMANIA – ISRAELE | sabato ore 20:45

La Germania di Flick, la prima squadra in Europa ad essersi qualificata per i Mondiali, inizia contro Israele la fase d’avvicinamento al Qatar. Un impegno decisamente soft per una formazione che, come da tradizione, punta ad arrivare in fondo. Saranno mesi di test per l’ex allenatore del Bayern Monaco, che cercherà l’assetto tattico migliore per arrivare al meglio al Mondiale. E già da stasera qualche esperimento verrà fatto, senza dubbio, ma questo non mette nemmeno in dubbio che la Germania questa partitala vincerà.

Germania-Israele
©️LaPresse

Anche perché Israele è in piena fase di ricambio. Addio al tecnico Ruttensteniner, dentro Brumer, che debutterà proprio stasera in una gara difficilissima. Una prima che verrà bagnata da una sconfitta. Il compito della formazione ospite sarà quello di limitare i danni.

Come vedere Germania-Israele in diretta tv e streaming

pronostici
Flick ©️Getty Images

L’amichevole Olanda-Danimarca, in programma sabato 27 marzo alla PreZero Arena di Sinsheim alle 20:45, sarà trasmessa in diretta tv in chiaro da canale 20. Il canale, di proprietà Mediaset, darà la possibilità di seguire la partita anche in streaming collegandosi al sito Sportmediaset.it

Il pronostico

Vittoria semplice per la Germania di Flick in questa prima uscita dopo le qualificazioni ai Mondiali. La squadra tedesca contro Israele conquisterà una vittoria in una gara da almeno tre reti complessive che senza poche discussioni si sbloccherà anche nei primi 45 minuti. Troppo netto il divario in campo, troppi giocatori dei padroni di casa vorranno mettersi in mostra per il Mondiale. Sì agli esperimenti come detto prima, ma no ai regali.

Le probabili formazioni di Germania-Israele

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer; Henrichs, Rudiger, Ginter, Raum; Neuhaus, Gundogan; Draxler, Musiala, Sanè; Werner.
ISRAELE (3-4-2-1): Marciano; Dgani, Bitton, Menahem; Dasa, Avraham, Peretz, Davidzada; Natkho, Solomon, Dabbur.

POSSIBILE RISULTATO: 4-0