In questa foto c’è una stella del tennis in cima al podio: chi è?

Il piccolo campione immortalato in questo scatto è un bambino che ha poi scelto di eccellere in un altro sport: lo avete riconosciuto?

Il primo amore, si sa, non si scorda mai. A volte si possono prendere strade che ci portano in direzioni completamente opposte a quelle che avremmo pensato di imboccare, magari. Ma dimenticare quello che ci ha fatto battere il cuore, quello no: è assolutamente impossibile. Ed è inutile, a volte, anche solo provarci.

Sinner
Twitter

E non c’è nessuno che lo sappia meglio di Jannik Sinner. C’è stato un tempo, cosa che non tutti sanno, in cui non gli importava assolutamente nulla della racchetta. Giocare a tennis lo divertiva, ma aveva deciso di concentrarsi su uno sport che nulla aveva a che vedere con dritti e rovesci.

Il campione altoatesino, oggi undicesimo nel ranking Atp dopo una rapida incursione in top ten, è stato, prima ancora di diventare una stella del tennis, uno sciatore provetto. Cresciuto com’è tra i monti, era praticamente impossibile che resistesse al fascino e al brivido delle discese in mezzo alla neve.

Quando Sinner preferiva la tuta da sci alla racchetta

Sinner
Instagram

Jannik era anche molto bravo. Ha un talento vero e proprio in molte discipline, a dirla tutta. Ha addirittura giocato in una squadra di calcio, salvo poi decidere di dedicare la sua vita al tennis, che è lo sport che evidentemente gli regala le emozioni più belle. Anche Berrettini ha fatto la stessa cosa: dal judo è passato poi a pallina e racchetta.

Nella foto che abbiamo voluto condividere con noi, un piccolissimo Sinner viene insignito della medaglia di numero uno al termine di una gara. Era già un campione, anche se in un altro sport e anche se ancora il mondo lo sapeva. Ma non sarebbe passato troppo tempo, prima che qualcuno si accorgesse di lui e del suo incredibile talento.

Oggi il tennista altoatesino torna sugli sci ogni volta che può. Quando la programmazione glielo permette, torna a casa e infila subito la sua tuta. Qualche tempo fa lo ha fatto in compagnia di una delle sue più care amiche, Lindsey Vonn, lasciando a bocca aperta chi – per sua fortuna – si trovava sulla loro stessa pista.