Estonia-Cipro, Nations League: pronostici

Estonia-Cipro è una partita valida per la Nations League e si gioca giovedì alle 18: pronostici.

ESTONIA – CIPRO | giovedì ore 18:00

Quella tra l’Estonia e Cipro è una partita valida per la Nations League. Si tratta della gara d’andata di uno spareggio per evitare la retrocessione nella League D di questa competizione, fondata dalla UEFA nel 2018 e giunta alla seconda edizione. Entrambe le nazionali si sono piazzate all’ultimo posto nel proprio raggruppamento, perciò adesso devono cercare di non scendere di categoria: soltanto una di loro, però, riuscirà a rimanere all’interno della League C.

Tamm © Ansa

Lo stesso discorso vale per la Moldavia e il Kazakistan, che si affronteranno nel primo round dell’altro playout in programma, anch’esso fissato in calendario per giovedì alle ore 18. Le sfide di ritorno, invece, andranno in scena il prossimo 29 marzo.

La selezione estone arriverà al match di Tallinn dopo aver collezionato tre sconfitte di fila, subite contro il Galles, il Belgio e la Repubblica Ceca. In precedenza, però, aveva ottenuto un pareggio e una vittoria, peraltro mantenendo inviolata la propria porta in entrambi i casi. Dal gennaio dello scorso anno, il suo commissario tecnico è lo svizzero Thomas Haberli, che ha un passato recente sulla panchina del Lucerna.

La situazione di Cipro e le previsioni sul match

Pittas © LaPresse

Cipro è senza successi addirittura da nove incontri, nei quali ha collezionato ben otto k.o. e un pareggio. Il 2-2 interno contro Malta ha solo momentaneamente interrotto una lunghissima serie di risultati pessimi, poi ripresa nelle trasferte in Russia e in Slovenia. Nikolaos Kostenoglou – in carica dal febbraio del 2021 nel ruolo di selezionatore – non sta riuscendo a risolvere gli enormi problemi della propria squadra, i cui limiti sono già apparsi evidenti in numerose circostanze.

Viste le premesse, insomma, gli ospiti sembrano leggermente sfavoriti in vista di un confronto potenzialmente poco spettacolare, che non dovrebbe offrire grandi emozioni. L’Estonia non è esattamente una nazionale fortissima, ma potrebbe approfittare delle gigantesche difficoltà dei propri avversari e ottenere un risultato utile.

Il pronostico

I gol complessivi saranno verosimilmente meno di tre. Una vittoria di Cipro appare poco probabile.

I convocati di Estonia-Cipro

ESTONIA: Mihkel Aksalu, Matvei Igonen, Karl Andre Vallner, Ragnar Klavan, Sander Puri, Karol Mets, Artur Pikk, Joonas Tamm, Michael Lilander, Maksim Paskotsi, Henrik Purg, Marco Lukka, Konstantin Vassiljev, Sergei Zenjov, Henri Anier, Henrik Ojamaa, Rauno Sappinen, Mattias Kait, Vladislav Kreida, Erik Sorga, Vlasiy Sinyavskiy, Martin Miller, Markus Poom, Robert Kirss, Bogdan Vastsuk, Markus Soomets.
CIPRO: Neofytos Michail, Andreas Christodoulou, Ioakim Toumpas, Nicholas Ioannou, Konstantinos Sotiriou, Stelios Andreou, Nikolas Panayiotou, Vangelis Kyriakou, Kostakis Artymatas, Andreas Avraam, Grigoris Kastanos, Charalambos Kyriakou, Alexandros Gogic, Vasilios Papafotis, Charalambos Charalambous, Andreas Chrysostomou, Danilo Spoljaric, Demetris Christofi, Pieros Sotiriou, Fotios Papoulis, Ioannis Pittas, Marinos Tzionis, Andronikos Kakoullis, Dimitris Theodorou.

POSSIBILE RISULTATO: 1-0