Calciomercato, sgarbo Juventus per l’affare Dybala | Inter avvisata

Calciomercato, sgarbo Juventus per l’affare Dybala: i bianconeri pronti a inserirsi nella trattativa. Anche se c’è una condizione per l’affondo

Il mancato rinnovo con la Juventus, la futura destinazione che potrebbe essere l’Inter. L’addio di Dybala ha scosso sicuramente le ultime ore del mercato. I tifosi bianconeri sono divisi: chi crede che sia giusto lasciare andare via il giocatore, chi invece pensa l’esatto opposto, soprattutto perché non ci sarà nessun introito economico in un momento così particolare come questo. Insomma, fazioni divise.

Beppe Marotta ©️LaPresse

E fa rumore, clamorosamente, anche il fatto che possa essere l’Inter, rivale storica, la prossima destinazione della Joya. Marotta non ha nascosto l’interesse per l’argentino e adesso che sa che potrebbe prenderlo a parametro zero ha già sicuramente avviato i colloqui. Uno sgarbo dell’Inter, che però, almeno stando a quanto riportato dal giornalista della Rai Paganini, la Juventus potrebbe farlo alla società nerazzurra, inserendosi in una trattativa avviata dai milanesi.

Calciomercato, la Juve su Scamacca

Sassuolo-Spezia
Gianluca Scamacca ©️LaPresse

Nel mirino infatti ci sarebbe Scamacca, attaccante del Sassuolo che i campioni d’Italia vorrebbero inserire in un affare che potrebbe portare anche Frattesi alla corte di Simone Inzaghi. Anche la Juventus sembra interessata al calciatore ma, in questo caso, dovrebbe esserci una condizione, quella di un mancato accordo con l’Atletico Madrid per il riscatto definitivo di Alvaro Morata. Cherubini dovrebbe versare 35 milioni di euro ai Colchoneros, ma ha già chiesto uno sconto anche importante per chiudere l’operazione. E al momento i madrileni hanno fatto orecchie da mercante.

Vedremo gli sviluppi. Saranno sicuramente settimane calde con un calciomercato estivo che si preannuncia scoppiettante per tutti. I rumors di adesso aprono a degli scenari che forse prima di adesso non erano mai stati realmente presi in considerazione. Ma abbiamo capito subito che le vie del calciomercato sono infinite.