Juventus-Salernitana ed Empoli-Hellas Verona: formazioni ufficiali e pronostico marcatori

Formazioni ufficiali Juventus-Salernitana ed Empoli-Hellas Verona: formazioni ufficiali, pronostico marcatori, ammoniti e tiratori.

Alla luce del pareggio maturato tra Inter e Fiorentina, la Juventus di Max Allegri – reduce dalla clamorosa eliminazione in Champions League maturata al cospetto del Villarreal – di portarsi a -1 dai nerazzurri prima dello scontro diretto, con la compagine di Inzaghi che, però deve recuperare ancora la partita di Bologna. I bianconeri affronteranno una Salernitana che non può più fare calcoli, e che sbarcherà all’Allianz Stadium con l’obbligo di provare a muovere una classifica che vede i granata occupare mestamente l’ultimo posto.

Paulo Dybala ©️LaPresse

Non vuole farsi trascinare dall’abissi delle zone calde l’Empoli, che contro l’Hellas Verona di Tudor vuole invertire un trend che ha visto la compagine di Andreazzoli conquistare solo due punti nelle ultime 5 gare. Ecco le scelte di formazione:

JUVENTUS: Szczesny, De Sciglio, De Ligt, Chiellini, Cuadrado, Danilo, Arthur, Rabiot, Pellegrini, Dybala, Vlahovic.

SALERNITANA (4-2-3-1): Sepe; Zortea, Gyombe, Fazio, Ruggeri; L. Coulibaly, Radovanovic; Mazzocchi, Bonazzoli, Perotti; Djuric.

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario, Fiamozzi, Romagnoli, Viti, Parisi, Zurkowski, Asllani, Bandinelli, Bajrami, Di Francesco, Pinamonti.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò, Coppola, Gunter, Casale, Tameze, Bessa, Hongla, Sutalo, Barak, Caprari, Simeone.

Juventus-Salernitana ed Empoli-Hellas Verona: il pronostico marcatori

Fa il suo ritorno dal 1′ Paulo Dybala, nuovamente al centro dell’attacco a supporto di Dusan Vlahovic. Non è un periodo facile per la “Joya”, tra le polemiche per il rinnovo e la diatriba avuta con Allegri in merito alla richiesta di un maggior numero di ore di libertà: tuttavia, la classe dell’attaccante argentino – già a segno all’Arechi – dovrebbe emergere. Tra l’altro, il numero 10 è il primo nella gerarchia dei rigoristi: e chissà che ai padroni di casa non venga concesso un tiro dagli undici metri, anche perché i granata spesso si rendono protagonisti di clamorose ingenuità nella propria area di rigore. Dybala potrebbe timbrare il “cartellino” marcatori assieme a Dusan Vlahovic, a secco dalla gara dell”Estadio de la Ceramica”. Pinamonti e Simeone on fire: potrebbero trovare la via del goal.

Juventus-Salernitana, Empoli Hellas Verona | Probabili ammoniti e tiratori

Tra i nomi meno “blasonati” che potrebbero inquadrare lo specchio della porta avversario, occhio a Diego Perotti: l’argentino ha il compito di dare qualità ad una manovra che difficilmente può prescindere dalle sue giocate. Il fattore Barak potrebbe imperversare nuovamente: il centrocampista potrebbe inquadrare lo specchio della volta in almeno due circostanze. Rischio giallo per Dragusin.