Lille-Chelsea, Brighton-Tottenham ed Arsenal-Liverpool: pronostico marcatori

Formazioni ufficiali Lille-Chelsea, Brighton-Tottenham ed Arsenal-Liverpool: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori.

Impegni ravvicinati per le squadre inglesi: se il Chelsea è impegnato nella gara di Champions League contro il Lille, con i Blues che partono con i favori del pronostico alla luce del 2-0 dello Stamford Bridge, il Liverpool, contro l’Arsenal, proverà a riaprire i giochi in Premier League: un eventuale vittoria a discapito dei Gunners, permetterebbe agli uomini di Klopp di portarsi ad una sola lunghezza di distanza dal City. Impegno importante anche per il Tottenham, a caccia di punti preziosi in chiave europea.

Brighton-Tottenham
Harry Kane ©️Ansafoto

BRIGHTON (4-2-3-1) Sanchez, Veltman, Duffy, Dunk, Cucurella, Bissouma, Gross, March, Mac Alister, Trossard, Maupay.

TOTTENHAM (3-4-2-1) Lloris, Romero, Dier, Davies, Doherty, Bentancur, Hojbjerg, Reguilon, Kulusevski, Son, Kane.

LILLE (4-4-2): Jardim; Celik, Fonte, Botman, Djalò; Bamba, Xeka, André, Gudmundsson; David, Yilmaz.

CHELSEA (3-5-2): Mendy; Christensen, Silva, Rudiger; Azpilicueta, Kanté, Jorginho, Kovacic, Alonso; Havertz, Pulisic

ARSENAL: Ramsdale; Cédric, White, Gabriel Magalhaes, Tierney; Thomas Partey, Xhaka; Saka, Odegaard, Martinelli; Lacazette.

LIVERPOOL: Alisson; Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago Alcantara; Luis Díaz, Diogo Jota, Mané.

Pronostico marcatori Brighton-Tottenham, Lille-Chelsea ed Arsenal-Liverpool

Il gioco verticale imposto da Antonio Conte sta esaltando le qualità di Kane: contro il Brighton, il cannoniere inglese ha la grande occasione di mettere a segno almeno un goal, soprattutto se i padroni di casa dovessero provare a fare gioco. In campo aperto, infatti, gli Spurs hanno dimostrato di essere assolutamente letali. Per quanto concerne Lille-Chelsea, i Blues, orfani nuovamente di Lukaku, hanno la ghiotta occasione di strappare il pass per i quarti di finale: intriga e non poco l’opzione Pulisic, che con i suoi inserimenti dovrebbe mettere in difficoltà la non irreprensibile difesa dei transalpini. All’Emirates Stadium potrebbe abbattersi il ciclone Salah, che partirà dalla panchina: l’egiziano, anche contro l’Inter, ha dimostrato di saper fare il bello e il cattivo tempo. Per i più conservatori, ingolosisce Luis Diaz, apparso in ottime condizioni.

Probabili tiratori ed ammoniti

In Brighton-Tottenham, Dejan Kulusevski potrebbe scoccare almeno un tiro nello specchio della porta avversaria, così come Marcos Alonso in Lille-Chelsea, gara nella quale ci sono chances concrete che Bamba finisca sul taccuino del direttore di gara. Rischio giallo anche per Bissouma. Per la sfida dell’Emirates Stadium, sono due i nomi che consigliamo: Diego Jota come tiratore, e Xhaka come candidato autorevole a ricevere un’ammonizione.