Monica Bertini su di giri su Instagram | Invito speciale e coccole

Monica Bertini, l’invito speciale sui social ha riscosso un successo incredibile: così la regina di Pressing ha fatto colpo di nuovo.

Un altro weekend è volato in compagnia di Monica Bertini, la splendida giornalista di casa Mediaset con la quale gli spettatori hanno appuntamento ogni domenica sera. Lei, la regina incontrastata di Pressing e del dopopartita, ancora una volta ha conquistato il pubblico col suo fascino e col suo savoir-faire.

Monica Bertini
Instagram

La sua popolarità è in nettissima ascesa anche sui social network. Ad oggi può vantare quasi mezzo milione di follower ed ogni singolo contenuto da lei postato su Instagram fa incetta di like e di commenti come se non ci fosse un domani. A riprova, appunto, di quanto piaccia agli aficionados dello storico programma di Italia 1.

E lei ha imparato giustamente a sfruttare al meglio le piazze virtuali, per farsi conoscere meglio e, perché no, portare acqua al suo mulino. Tant’è che, prima di ogni puntata, sa bene come calamitare l’attenzione dei telespettatori e accertarsi che si sintonizzino sulla rete Mediaset in tempo per godersi lo show.

La domenica su Instagram è Monica Bertini show

Monica Bertini
Instagram

Quello che ha rivolto loro ieri, qualche ora prima dell’appuntamento con Pressing, è stato un invito super speciale. Monica Bertini ha condiviso su Instagram una fotografia notevole, ricordando al pubblico che a ridosso della mezzanotte avrebbero potuto trovarla nel piccolo schermo.

Dopodiché, come a voler dare loro il permesso di sbirciare dietro le quinte, ha postato anche qualche video del pre-puntata. Perfino uno in cui si lascia andare a delle graditissime “coccole” prima della messa in onda della trasmissione di cui è ormai padrona di casa.

A coccolarla era la sua hair stylist di fiducia, la bravissima Silvia Pizzi, che nel filmato le sta sistemando i capelli affinché la sua immagine fosse perfetta. Anche se, diciamocelo, bella com’è la Bertini lo sarebbe stata anche nel caso in cui la messa in piega non fosse stata impeccabile.