Federica Masolin più sorridente che mai | L’annuncio che tutti aspettavano

Federica Masolin, la sua è una promessa. Ecco cosa ha annunciato sui social network la giornalista di Sky.

Chi pensa alla Formula 1 pensa a lei. Al suo sorriso dolce e al suo timbro di voce rassicurante. Alla sua competenza, ma anche alla sua bellezza. Perché in fondo non c’è nessuno che possa rappresentare l’universo dei motori e dell’alta velocità meglio di quanto non faccia lei, la splendida Federica Masolin.

Federica Masolin
Instagram

La punta di diamante di Sky è prontissima per iniziare una nuova stagione all’insegna del brivido e degli approfondimenti a bordo pista. Soprattutto perché il 2022 si preannuncia un anno scoppiettante sotto ogni punto di vista. Lo sarà per i piloti, certo, ma anche per lei e per gli spettatori della pay tv.

La Formula 1 si appresta a vivere una vera e propria rivoluzione e, con essa, anche la programmazione di Sky. Ecco perché l’azienda ha ben pensato di introdurre un format tutto nuovo che possa raccontare ancor meglio i ventitré Gran Premi in calendario in questa stagione tutta da scoprire.

Formula 1, Federica Masolin pronta per una nuova stagione

Federica Masolin
Federica Masolin e Davide Valsecchi

L’obiettivo di Sky è quello di entrare a gamba tesa sui social network e di fare in modo che anche gli utenti vengano maggiormente coinvolti in tutto quello che riguarda la Formula 1. Ampio spazio, sul versante televisivo, sarà poi riservato alle rubriche. Gli appuntamenti saranno diversi e tutti da non perdere.

Ne vedremo di tutti i motori” ha scritto guarda caso Federica Masolin sui social network. Ma che ruolo avrà la bella giornalista milanese in questo nuovo modo di raccontare tutto quello che ruota attorno ai motori e alle gare? Quello che ha sempre avuto: un ruolo di primissimo piano. Quello che ha ampiamente dimostrato di meritare, d’altra parte.

Sarà lei a condurre gli approfondimenti del pre e del post gara, insieme al collega Davide Valsecchi. Faranno parte del team messo in piedi da Sky per esplorare l’universo della Formula 1 a 360° anche Carlo Vanzini, Marc Gené, Roberto Chinchero, Matteo Bobbi, Mara Sangiorgio, Lucio Rizzica e Marcello Puglisi.