Milan-Sampdoria, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Milan-Sampdoria è una partita della venticinquesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 12:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

MILAN – SAMPDORIA | domenica ore 12:30

Olivier Giroud si è preso il Milan. L’attaccante francese è stato l’indiscusso protagonista dell’ultima settimana rossonera, in cui gli uomini di Stefano Pioli hanno riaperto la lotta per lo scudetto e strappato il pass per le semifinali di Coppa Italia. Ed in entrambe le occasioni c’è lo zampino dell’esperto centravanti transalpino, autore delle due doppiette che hanno ribaltato in tre minuti l’Inter nel derby di campionato e che mercoledì sera hanno contribuito ad asfaltare una Lazio troppo brutta per essere vera, sommersa 4-0 in un San Siro ancora in brodo di giuggiole per la strepitosa vittoria contro i cugini nerazzurri. Non poteva esserci epilogo migliore per un Diavolo che, nonostante debba fare continuamente i conti con assenze ed infortuni, adesso si trova di nuovo ad un punto dal primo posto e può ancora sognare il tricolore. E all’orizzonte ci sono anche due succulente stracittadine che decideranno una delle due finaliste della coppa nazionale.

Nella speranza che Napoli e Inter si facciano del male a vicenda nello scontro diretto del “Maradona”, il Milan medita il sorpasso e chiede strada all’ex Marco Giampaolo, tornato alla guida della Sampdoria da qualche settimana. Dopo un esordio da dimenticare nel derby con lo Spezia, l’allenatore abruzzese ha spazzato via il Sassuolo, in un 4-0 in cui si sono subito distinti i nuovi acquisti arrivati a gennaio (Sensi, Conti) con i quali la salvezza sembra di nuovo essere a portata di mano.

Milan-Sampdoria
©️LaPresse

Milan-Sampdoria: le ultime notizie sulle formazioni

Theo Hernandez non ha seguito le orme dei vari Donnarumma e Calhanoglu ed ha appena firmato il rinnovo con la società rossonera per altri quattro anni. Non ci sarà però contro la Samp perché squalificato. Pioli adatterà Calabria a sinistra, mentre in difesa si registra il ritorno di Tomori dopo oltre un mese di assenza. Poche novità invece dalla cintola in su, dove rispetto al match con la Lazio si rivedrà Saelemaekers al posti di Messias. Con Ibrahimovic ancora alle prese con il problema alla caviglia, spetterà di nuovo allo scatenato Giroud guidare l’attacco del Diavolo.

La Sampdoria ha dovuto pescare sul mercato degli svincolati dopo la tegola Gabbiadini: l’attaccante ha terminato anzitempo la stagione e Giampaolo si è cautelato con Giovinco, al ritorno in Serie A dopo le esperienze esotiche in Canada e in Arabia. L’ex Parma potrebbe partire dalla panchina, mentre a supporto dell’unica punta Caputo giocheranno Conti, Sensi e Candreva. Dietro Murru dovrebbe essere nuovamente preferito ad Augello.

Come vedere Milan-Sampdoria in diretta tv e in streaming

Milan-Sampdoria in programma domenica alle 12:30 allo stadio “Meazza” di Milano, verrà trasmessa in diretta streaming su Dazn. La piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato italiano di calcio. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione. Sarà tuttavia possibile vedere Milan-Sampdoria anche su Sky, che trasmetterà sul satellite tre match a giornata in co-esclusiva con Dazn. I canali dedicati all’evento sono Sky Sport Calcio (canale 202), Sky Sport 4K (canale 213) e Sky Sport HD (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

Negli ultimi due precedenti a San Siro la Sampdoria è riuscita a portare via punti e questo sarà l’intento anche stavolta, con Giampaolo che avrà sicuramente voglia di rivincita contro la squadra che rappresenta il suo più grande fallimento. Il Milan resta favorito ma la vittoria con i blucerchiati non è scontata, soprattutto dopo una settimana in cui Giroud e compagni hanno sprecato diverse energie. Più probabile, invece, assistere ad una gara da almeno un gol per parte e più di due complessivi.

Le probabili formazioni di Milan-Sampdoria

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Tomori, Romagnoli, Calabria; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Giroud.
SAMPDORIA (4-2-3-1): Falcone; Bereszynski, Ferrari, Colley, Murru; Rincon, Thorsby; Conti, Sensi, Candreva; Caputo.

La Sampdoria riuscirà a segnare almeno un gol?

  • (72%, 94 Votes)
  • No (28%, 37 Votes)

Total Voters: 131

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 3-2