Atp Rotterdam, in campo Musetti e Tsitsipas: pronostici

Atp Rotterdam, seconda giornata del torneo olandese su cemento indoor: notizie e pronostici sui match in programma.

Ha ufficialmente preso il via ieri il torneo Atp 500 di Rotterdam, il più importante dopo gli Australian Open cronologicamente parlando. Avrebbe dovuto partecipare anche l’azzurro Jannik Sinner, ma il numero dieci al mondo ha contratto il Covid. L’Italia spera dunque in un exploit di Lorenzo Musetti, che nel primo turno debutta contro Mikael Ymer. Il 19enne carrarino non sta attraversando un periodo positivo, disattendendo le aspettative che si erano create dopo la sortita al Roland Garros 2021, quando andò in vantaggio di due set contro Djokovic. Sul cemento ha palesato diversi limiti: da qui la scelta di giocare più tornei possibili su questa superficie. Gli ultimi risultati non sono entusiasmanti. Nel nuovo anno sono arrivate due sconfitte al primo turno, mentre una settimana fa a Pune, in India, si è arreso nel secondo al polacco Majchrzak.

Nonostante sia superiore a livello di ranking, potrebbe non riuscire a superare l’ostacolo Ymer: lo svedese è reduce dalle ottime prestazioni di Montpellier, dove la sua corsa si è arrestata solo in semifinale contro Sascha Zverev. Debutta anche la testa di serie numero uno Stefanos Tsitsipas, il grande favorito per la vittoria finale. Un primo turno agevole per il greco contro Davidovich Fokina. Superato l’infortunio al gomito, Tsitsipas è apparso completamente recuperato agli Australian Open: a Melbourne non ha deluso, arrendendosi solamente a Medvedev in semifinale.

Atp Rotterdam
Stefanos Tsitsipas ©️Getty Images

Gli altri match della seconda giornata

Sogna l’impresa il padrone di casa Tallon Griekspoor: nel 2021 l’olandese ha fatto incetta di tornei Challenger e ultimamente si è distinto anche nel circuito Atp, spingendosi fino ai quarti nel 250 di Melbourne ed eliminando Fognini agli Australian Open. Potrebbe fare lo sgambetto all’incostante Karatsev, in un match tra i più equilibrati di questo primo turno e che molto probabilmente si risolverà al terzo set. Favorito anche l’altro “cicerone” Botic Van de Zandschulp, che dovrebbe regolare in due set lo spagnolo Zapata Miralles.

Vittorie probabili infine per Andrey Rublev e Denis Shapovalov: rispettivamente numero sette e dodici del ranking, regoleranno senza problemi Laaksonen e Lehecka.

Atp Rotterdam: possibili vincenti

Griekspoor in Karatsev-Griekspoor (3 set)
Khachanov in Khachanov-Popyrin (3 set)
Shapovalov in Lehecka-Shapovalov (2 set)
Rublev in Laaksonen-Rublev (2 set)
Ymer in Musetti-Ymer (3 set)
Tsitsipas in Tsitsipas-Davidovich Fokina (2 set)
Van de Zandschulp in Zapata Miralles-Van de Zandschulp (2 set)