Sinner dribbla la domanda: il mistero s’infittisce

Sinner, i suoi sostenitori restano ancora col fiato sospeso: ecco quando l’altoatesino presenterà il suo nuovo supercoach.

Jannik Sinner vuole che sia una sorpresa per tutti. Ed è per questo motivo che sta tenendo duro, senza lasciarsi sfuggire un solo dettaglio. Ha la bocca cucita e, infatti, continua a non volersi pronunciare minimamente sulla fuga di notizie – assolutamente inevitabile – di queste ultime ore.

Leggi anche: La prima volta di Berrettini e degli italiani: non era mai successo

Ora come ora, il solo dato di fatto a nostra disposizione è che l’altoatesino sarà presto affiancato da un supercoach. Tutto il resto sono solo congetture, al momento difficile da verificare, ed ipotesi che non trovano ancora alcun riscontro con fatti oggettivi e degni di nota.

Ieri sera Eurosport c’ha riprovato. E tra una domanda sul match del giorno tra Berrettini ed Alcaraz ed una sulle dichiarazioni di Alexander Zverev a proposito dei presunti e mancati controlli anti-Covid per i tennisti, il giornalista ne ha approfittato per carpire qualche dettaglio in più.

Un supercoach per Sinner: ecco quando arriverà

Sinner
Tra i nomi in pole c’è quello di Maria Sharapova (Instagram)

Ha fatto di tutto per strappargli una confessione, ma Sinner è rimasto fermo sulla sua posizione senza arretrare di un solo millimetro. Gli è stato chiesto di dire se si tratti di un uomo o di una donna, visto che i due nomi in pole sarebbero quelli di John McEnroe e di Maria Sharapova, ma non c’è stato nulla da fare.

“Resterà segreto – ha risposto Jannik, rimanendo volutamente vago – tanto tra poco lo sapremo tutti”. Un “tra poco” non meglio definito, visto che non ha voluto dire niente neanche a proposito delle tempistiche. Al “Quando?” del giornalista ha risposto con un provocatorio “Chi lo sa?”.

Tutto lascia presagire che la presentazione del nuovo membro del suo team non sia però temporalmente così lontano. Sinner potrebbe attendere che la sua avventura agli Australian Open termini, o forse è solo questione di giorni.