Criptovalute, Elon Musk torna alla carica: un tweet e la moneta schizza

Criptovalute
©Getty Images

Criptovalute, è bastato un tweet per scuotere nuovamente il mercato delle monete digitali: la mossa di Elon Musk cambia tutto. 

Elon Musk ha tenuto fede alla sua promessa. Lo aveva annunciato tanto tempo fa ed ecco che, adesso, tutto si è finalmente concretizzato. Non c’è voluto molto perché quanto da lui auspicato divenisse realtà. Ne aveva parlato per la prima volta a dicembre, ragion per cui ha fatto tutto in tempi record.

Leggi anche: Calcio e criptovalute: il guadagno è assicurato

Conosciamo bene la sua indubbia predilezione per una criptovaluta in particolare. L’imprenditore sudafricano ha sempre avuto un debole per Dogecoin, tanto da averla più volte sponsorizzata sui social network, permettendole di guadagnare terreno e di crescere in maniera esponenziale.

Quello che ha fatto stavolta, però, va ben oltre la semplice “spintarella”. Da ora è possibile utilizzare Dogecoin, infatti, per pagare gli acquisti effettuati sullo shop online americano della sua creatura, Tesla. Il che rappresenta, a ben vedere, una vera e propria rivoluzione nel mondo delle criptovalute.

Criptovalute, Musk punta tutto su Dogecoin

Ora come ora si tratta di un test. Non tutti i prodotti, infatti, sono pagabili in Dogecoin, ma solo una parte di essi. Ci sono però buone probabilità, qualora l’esperimento dovesse sortire gli effetti sperati, che si estenda questa possibilità a tutti quanti gli articoli presenti sullo shop di Tesla.

Criptovalute
©Getty Images

Non è la prima volta che Musk decide di dare fiducia alle valute digitali. Nel 2021 aveva introdotto la possibilità per i clienti di comprare le auto elettriche pagando in Bitcoin. Ma la polemica sul processo di mining della criptovaluta ha poi mandato tutto a monte e lui ha fatto dietrofront.

Non sapremo cosa ne sarà. Se con Dogecoin andrà meglio o meno. Di certo, al momento, c’è solo che il suo annuncio tramite Twitter ha fatto sì che la moneta schizzasse a livelli vertiginosissimi. La sua quotazione, infatti, proprio in queste ore, è in netto rialzo.