Inter, è derby anche sul mercato | Pazza idea in Liga: 60 milioni

Calciomercato Inter Milan Jovic
Inter Calciomercato ©️LaPresse

Calciomercato Inter, il duello con il Milan continua anche in sede di contrattazioni: la clamorosa occasione dalla Liga.

Con la larga vittoria con la quale la banda di Inzaghi ha sbancato l’Olimpico con relativa semplicità, dominando la gara dal primo all’ultimo minuto, l’Inter non solo ha certificato un periodo di forma entusiasmante, con le cinque vittorie consecutive tra campionato e Champions League, ma ha anche rilanciato ufficialmente la propria candidatura per lo scudetto. Tuttavia, a poche settimane dall’apertura ufficiali dei battenti del calciomercato, il derby della Madonnina potrebbe vivere un’altra fase cruciale in sede di negoziazioni, dal momento che sia l’Inter, che il Milan, valutano dei profili con i quali rimpolpare i rispettivi reparti offensivi.

Leggi anche –> Cagliari-Torino, Serie A: streaming, probabili formazioni e pronostici

Calciomercato Milan, pazza idea Jovic: guanto di sfida all’Inter

Jovic ©️LaPresse

Stando a quanto riferito dall’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport“, il profilo dell’attaccante serbo, acquistato dal Real nell’estate del 2019 per una cifra che, compresi i bonus, superava i 60 milioni di euro, sarebbe entrato nella lista dei dirigenti rossoneri: Maldini è pronto a correre ai ripari, in quanto Pellegri non sembrerebbe offrire le giuste garanzie, sia da un punto di vista tecnico che fisico. D’altro canto, Jovic sarebbe attenzionato anche da Marotta, sin dalla scorsa estate: prima che i nerazzurri piazzassero l’affondo decisivo per Correa, la pista per portare a Milan l’ex Eintracht era piuttosto concreta.

Leggi anche –> Empoli-Udinese, Serie A: streaming, probabili formazioni e pronostici

I Blancos potrebbero entrare nell’ordine di idee di accettare una formula che consista in un prestito con diritto di riscatto, per dare modo al calciatore di recuperare il minutaggio perduto, e avere al contempo la possibilità di ricavare qualcosa dal suo addio.