Inter-Napoli, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Inter-Napoli
Lautaro Martinez ©️Getty Images

Inter-Napoli è una partita della tredicesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 18:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

INTER – NAPOLI | domenica ore 18:00

L’attacco più prolifico del campionato (29 gol) contro la difesa meno perforata (4 reti subite). Basta questo dato per comprendere quanto sia significativo il big match di San Siro tra Inter e Napoli. Il secondo di fila per i nerazzurri di Simone Inzaghi, che prima di fermarsi per la sosta non erano stati capaci di rosicchiare neanche un punticino ai cugini del Milan, attualmente primi proprio insieme agli uomini dell’ex Luciano Spalletti. Il divario che separa Handanovic e compagni dalla vetta è sempre di sette punti: una distanza eccessiva, forse figlia dei numerosi passi falsi commessi dall’Inter negli scontri diretti giocati finora.

Ritardo comunque inevitabile se si pensa che i campioni d’Italia in carica hanno battuto solo la Fiorentina tra le squadre che, al momento, occupano i primi otto posti della classifica. Contro i rossoneri è arrivato un altro pareggio (1-1), il secondo di fila con una big dopo quello ottenuto con la Juventus dello scorso 24 ottobre.

Inter-Napoli
Fabian Ruiz ©️Getty Images

Del pari nella stracittadina milanese non ne aveva approfittato il Napoli, fermato da un Verona di nuovo “fatale” davanti al pubblico del “Maradona”. Come nella partita dello scorso maggio che costò agli azzurri la qualificazione in Champions League, anche stavolta c’è stato lo sgambetto da parte degli scaligeri, in grado di mettere la museruola agli attaccanti di Spalletti e fermare i partenopei sull’1-1. Per il Napoli, ancora imbattuto, si è trattato del secondo pareggio dopo quello dell’Olimpico con la Roma.

Inter-Napoli: le ultime notizie sulle formazioni

Tegola De Vrij per Inzaghi: il difensore olandese è tornato infortunato dagli impegni con la sua nazionale e non sarà disponibile prima di fine mese. A sostituirlo potrebbe essere Ranocchia, ma il tecnico piacentino potrebbe anche pensare di adattare Dimarco lì in mezzo tra Skriniar e Bastoni. Dzeko sta meglio, così come Lautaro Martinez, che ha subito una botta nell’ultima gara dell’Argentina. Corsie esterne affidate a Darmian e Perisic, al centro invece più Calhanoglu che Vidal.

Spalletti è nelle condizioni di schierare la miglior formazione possibile. Sarà infatti il Napoli tipo quello che vedremo a San Siro. Davanti il trio Insigne-Zielinski-Politano a supporti di Osimhen, mentre in mediana verranno confermati Anguissa e Ruiz. In difesa ha recuperato Manolas, ma l’allenatore toscano gli preferirà Rrahmani.

Come vedere Inter-Napoli in diretta tv e in streaming

Inter-Napoli, in programma domenica alle 18:00 allo stadio “Meazza” di Milano, verrà trasmessa in diretta streaming su Dazn. La piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Non sorprenderebbe un pareggio tra Inter e Napoli, sfida che negli ultimi anni è sempre stata molto equilibrata quando si le due squadre si sono affrontate a San Siro. A Spalletti un punto potrebbe anche andare bene, mentre l’Inter dovrà soprattutto evitare di perdere per non vedere aumentare il distacco dalla vetta. Le reti complessive dovrebbero essere meno di quattro. 

Le probabili formazioni di Inter-Napoli

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez.
NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Koulibaly, Rrahmani, Mario Rui; Fabian Ruiz, Anguissa; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen.

Inter-Napoli: chi vince?

  • Pareggio (40%, 111 Votes)
  • Inter (38%, 106 Votes)
  • Napoli (23%, 63 Votes)

Total Voters: 280

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 1-1