Roma-Bodo/Glimt: formazioni ufficiali e pronostico marcatori e ammoniti

Roma-Bodo/Glimt
Mourinho ©️LaPresse

Roma-Bodo/Glimt: ecco le formazioni ufficiali della partita in programma alle 21:00. pronostico marcatori e ammoniti e dove vederla

Formazioni Ufficiali

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Cristante, Ibañez; Darboe, Veretout; Zaniolo, Mkhitaryan, El Shaarawy; Abraham.
BODO/GLIMT (4-3-3): Haikin; Sampsted, Moe, Lode, Bjørkan; Fet, Hagen, Konradsen; Solbakken, Botheim, Pellegrino.

Con la testa sicuramente che andrà anche alla gara d’andata, quando la Roma ha preso sei gol dal Bodo, Mourinho ha scelto la miglior formazione possibile. Nessun turnover, anzi: c’è Cristante in difesa, che gioca al posto di Vina, con Ibanez che si allarga a destra. Quindi Calafiori ancora in panchina.

LEGGI ANCHE: Cosenza-Reggina, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici

LEGGI ANCHE: Lione-Sparta Praga, Europa League: diretta tv, formazioni, pronostici

Roma-Bodo/Glimt, come vedere la partita in diretta tv e in streaming

Verona-Roma
Tammy Abraham ©️Getty Images

Roma-Bodo/Glimt è in programma giovedì alle 21:00 e si giocherà allo stadio Olimpico di Roma. Verrà trasmessa in diretta tv da Sky su Sky Sport Action (canale 206) e Sky Sport HD (canale 253) e in chiaro su TV8 (canale 8 e 508 HD del digitale terrestre, canale 121 del satellite). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky. Sarà possibile vedere Roma-Bodo/Glimt anche su DAZN. La piattaforma streaming, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione in co-esclusiva dei match di Europa League e Conference League.

Il nostro pronostico per il marcatore e per i possibili ammoniti

Dovrebbe essere la serata di Abraham: l’attaccante inglese non segna da molto tempo e ieri in conferenza stampa ha spiegato che il gol gli manca. Mou ha deciso di mandarlo in campo dal primo minuto per aiutarlo a sbloccarsi. E stasera, Tammy, dovrebbe riuscire a buttarla dentro.

Capitolo ammoniti: Cristante dietro, in una difesa a quattro, ha giocato poco. L’anno scorso, con Fonseca, è stato impiegato in quella a tre. Ecco perché, perdendo alcuni meccanismi, potrebbe anche rischiare grosso qualche volta.