Venezia-Salernitana, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Venezia-Salernitana
Domen Crnigoj ©️Getty Images

Venezia-Salernitana è una partita della decima giornata di Serie A e si gioca martedì alle 18:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

VENEZIA – SALERNITANA | martedì ore 18:30

Dura la vita al piano di sopra per le neopromosse. Se ne stanno accorgendo Venezia e Salernitana, reduci entrambe da un sorprendente salto di categoria. Ad incontrare maggiori difficoltà finora è la squadra granata, dopo nove giornate fanalino di coda della classifica di Serie A con gli unici punti arrivati grazie alla vittoria sul Genoa e al pari con il Verona. L’avvicendamento in panchina tra Fabrizio Castori e Stefano Colantuono per adesso non ha sortito l’effetto sperato. L’esordio del tecnico romano è coinciso con l’ennesima sconfitta, la settima stagionale per i campani, per giunta nel secondo scontro diretto consecutivo dopo quello di La Spezia. La Salernitana ha pagato un primo tempo disastroso, in cui è stata sommersa di gol dall’Empoli: le quattro reti incassate nella prima frazione di gioco contro i toscani in 45 minuti ne fanno la seconda peggior difesa del campionato con 21 gol subiti.

Velleitaria la reazione avuta da Ribery e compagni nella ripresa – all’Arechi è poi finita 2-4 per gli azzurri di Andreazzoli – che comunque lascia ben sperare in vista dei prossimi impegni. Quello appena trascorso è stato un fine settimana amaro anche per il Venezia, sconfitto 3-1 dal Sassuolo dopo tre risultati utili di fila. Eppure le cose si erano messe bene per gli uomini di Paolo Zanetti, in vantaggio con Okereke ma poi rimontati dagli emiliani anche per colpa di una difesa che è tornata a scricchiolare.

Venezia-Salernitana
Franck Ribery ©️Getty Images

Venezia-Salernitana: le ultime notizie sulle formazioni

Non si sbizzarrisce con il turnover Zanetti, che contro la Salernitana dovrebbe confermare Henry e Okereke, affiancati nel tridente offensivo da Aramu, di nuovo a disposizione dopo aver saltato il match con il Sassuolo. Nella ripresa, invece, il tecnico potrebbe dar spazio a Forte e Kiyine. In difesa probabile turno di riposo per Haps: il surinamese resta però in ballottaggio con Ebuehi.

Dall’altra parte Colantuono passerà con ogni probabilità alla difesa a quattro, formata da Zortea, Gyamber, Gagliolo e Ranieri. Davanti invece è ipotizzabile l’impiego di Ribery sulla fascia sinistra, in un tridente con Simy e Bonazzoli. Centrocampo a tre, infine, in cui ai lati del regista Di Tacchio agiranno Obi e Kastanos.

Come vedere Venezia-Salernitana in diretta tv e in streaming

Venezia-Salernitana, in programma martedì alle 18:30 allo stadio “Penzo” di Venezia, verrà trasmessa in diretta streaming su Dazn. La piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Pronostico tutt’altro che chiuso in questa sfida tra due squadre che molto probabilmente resteranno invischiate fino all’ultimo nella lotta per non retrocedere. È il Venezia però ad aver fatto vedere qualcosa in più in questa prima parte di campionato e per questo ci sono buone possibilità che in questo scontro salvezza riesca ad evitare la sconfitta. In Laguna, in ogni caso, immaginiamo una gara da almeno un gol a testa.

Le probabili formazioni di Venezia-Salernitana

VENEZIA (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Svoboda, Ceccaroni, Ebuehi; Crnigoj, Ampadu, Peretz; Aramu, Henry, Okereke.
SALERNITANA (4-3-3): Belec; Zortea, Gyomber, Gagliolo, Ranieri; Obi, Di Tacchio, Kastanos; Bonazzoli, Simy, Ribery.

Venezia e Salernitana segneranno almeno un gol per parte?

  • (71%, 147 Votes)
  • No (29%, 59 Votes)

Total Voters: 206

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 1-1