Shakhtar Donetsk-Real Madrid, Champions League: diretta tv e pronostici

Shakhtar Donetsk-Real Madrid
Real Madrid ©️Getty Images

Shakhtar Donetsk-Real Madrid è un match valido per la terza giornata del girone D di Champions League, in programma Martedì 19 ottobre alle ore 21: probabili formazioni, diretta tv e pronostici.

SHAKHTAR DONETSK – REAL MADRID | martedì ore 21:00

Gara decisiva per lo Shakhtar di De Zerbi, che attualmente occupa l’ultimo posto, in coabitazione con l’Inter, del Girone D, avendo racimolato un solo punto nelle prime due giornate grazie proprio al pareggio sofferto ottenuto contro i nerazzurri. Anche il Real Madrid, però, è costretto ad inseguire lo Sheriff, che guida il raggruppamento dopo l’exploit in Spagna di qualche settimana fa: ragion per cui, neanche la compagine di Ancelotti potrà prendere sotto gamba il match, per non mettere a repentaglio il passaggio del turno.

Leggi anche –> Atletico Madrid-Liverpool, Champions League: diretta tv e pronostici

Le ultime di formazione

Con Moraes, Traorè, Konoplyanka e Matviyenko out, De Zerbi dovrebbe affidarsi a Pedrinho in attacco, “scortato” da Alan patrick, Fernando e Tete. Spazio dal primo minuto anche a Marlon, sul quale l’ex tecnico del Sassuolo punta molto anche in campo europeo. Un solo dubbio per Ancelotti, che deve sciogliere il rebus relativo al possibile utilizzo di Mendy: si scalda Gutierrez. Per il resto, 4-4-2 “abbottonato”, con Valverde a fare la spola tra la linea dei centrocampisti e quella degli esterni offensivi: Benzema e Vinicius lì davanti.

Come vedere Shakhtar Donetsk-Real Madrid in Diretta tv e in streaming

La gara tra Shakhtar Donetsk e Real Madrid sarà visibile in diretta su Sky Sport, numero 255 del satellite: tuttavia, potreste seguire il match anche su Infinity +. Per chi volesse seguire il match in streaming, Sky Go, Now Tv e sempre Infinity + potrebbe rivelarsi la scelta vincente.

Il pronostico

In Ucraina, si prospetta un match divertente e vivace: le due squadre proveranno a creare molte trame di gioco, per pervenire alla via del goal, per la spiccata propulsione offensiva che le contraddistingue: dovrebbero essere almeno 3 le reti complessive realizzate.

Le probabili formazioni di Shakhtar Donetsk-Real Madrid

SHAKHTAR DONETSK: Pyatov; Dodô, Marlon, Kryvtsov, Ismaily; Maycon, Stepanenko; Tetê, Alan Patrick, Fernando; Pedrinho.
REAL MADRID (4-4-2): Courtois; Nacho, Militão, Alaba, Gutiérrez; Valverde, Casemiro, Modrić, Kroos; Benzema, Vinícius.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2