Rennes-Psg, formazioni ufficiali: pronostico marcatore, ammoniti e tiratori

PSG
©Getty Images

Rennes-Psg, ecco le formazioni ufficiali della sfida valida per la nona giornata del campionato di Ligue 1: pronostico marcatore, possibili ammoniti, e le scelte sui tiratori.

Formazioni ufficiali

RENNES (4-4-2): Gomis, Traoré, Omari, Aguerd, Meling, Bourigeaud, Martin, Tait, Sulemana, Laborde, Terrier.

PSG (4-2-3-1): Donnarumma, Hakimi, Kimpembè, Marquinhos, Mendes Tavares, Verratti, Gueye, Neymar, Di Maria, Messi, Mbappè.

Dopo la vittoria al Parco dei Principi nella sfida stellare contro il Manchester City, il Psg di Mauricio Pochettino cercherà di proseguire anche in campionato la striscia, finora mai interrotta, di 8 vittorie consecutive. Il primo goal di Messi con la sua nuova maglia è servito alla Pulce per allontanare dubbi e polemiche, relative alla sua condizione fisica: la Pulce figura anche quest’oggi nel tridente dei sogni, completato da Neymar e Mbappè. Il Rennes, però, non ha nessuna intenzione di ricoprire il ruolo di vittima sacrificale, e cercherà, davanti al proprio pubblico, di impensierire gli ospiti con una partita attenta ed equilibrata.

Leggi anche –> I pronostici di domenica 3 ottobre | Serie A, B, Liga, Bundesliga e Premier League

Rennes-Psg, dove vederla in streaming

PSG-Manchester City
Neymar ©️Getty Images

Rennes-Psg, in programma domenica alle ore 13, sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su Sky. Ragion per cui, qualora non aveste con voi un televisore, e desideraste vedere all’opera Messi e compagni dai vostri pc, smartphone e tablet, potreste utilizzare Sky Go o Now Tv, seguendo comodamente il match in streaming.

Il nostro pronostico per marcatore, ammonizioni e tiratori

La nostra scelta, per quanto concerne il possibile marcatore, non può che ricadere su Leo Messi. Il campione argentino ha rotto il ghiaccio in Champions, e ci sono tutti i presupposti affinché possa mettere il suo sigillo anche in campionato, rompendo il digiuno che dura da tanto, troppo tempo, fermo restando che il Rennes ha una difesa solida, e non troppo perforabile. Puntiamo su Gueye come possibile tiratore, dal momento che, difendendo bassi, i padroni di casa potrebbero concedere il tiro dalla lunga distanza. Tra gli ammoniti, occhio a Aguerd, che avrà il suo bel da fare per tenere a bada le scorribande parigine.