Crotone-Ascoli, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici

Crotone-Ascoli
(Getty Images)

Crotone-Ascoli è una partita della settima giornata di Serie B e si gioca sabato alle 14:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

CROTONE – ASCOLI | sabato ore 14:00

Il Crotone proviene dal doloroso ko nel derby di Cosenza, giocato meglio dei Lupi, ma che non ha portato a niente. Il quartultimo posto in classifica, con appena tre pareggi all’attivo, ha scosso l’ambiente che non è sereno. L’Ascoli, invece,  vuole ritrovare se stesso dopo il clamoroso passo falso interno con il Brescia. Avanti 2-0, è stato rimontato 3-2.

Le ultime notizie sulle formazioni

Sala è l’unico indisponibile per Modesto, Molina si sposta sulla sinistra e Mogos sulla destra. Cuomo può essere la novità in difesa, Zanellato contende il posto a Vulic come interno di centrocampo. Sottil, per Crotone-Ascoli, deve scegliere il sostituto di Buchel (squalificato) come play: Eramo in vantaggio. Avlonitis è in dubbio dopo l’attacco influenzale. Spendlhofer potrebbe essere preferito a Quaranta. Problema alla caviglia destra per Saric. A sinistra Felicioli-D’Orazio.

Come vedere Crotone-Ascoli in diretta tv e streaming

Crotone-Ascoli è in programma sabato alle 14:00 allo stadio “Scida” di Crotone. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite c’è da registrare il ritorno di Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma anche su NOW TV. In streaming c’è ancora Dazn, che già negli ultimi tre anni aveva trasmesso la Serie B in esclusiva. La grande novità riguarda l’esordio di Helbiz Media, che trasmetterà il campionato di Serie B sulla sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

Se il Crotone non dovesse trovare la via del successo contro l’Ascoli, le cose in Calabria si metterebbero davvero molto male. Rossoblù favoriti, a patto da non commettere errori di distrazione dietro.

Le probabili formazioni di Crotone-Ascoli

CROTONE (3-4-2-1): Contini; Cuomo, Canestrelli, Paz; Mogos, Estevez, Vulic, Molina; Benali, Maric; Mulattieri.
ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Baschirotto, Botteghin, Spendlhofer, Felicioli; Caligara, Eramo, Collocolo; Fabbrini, Dionisi, Iliev.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1