Milan-Atletico Madrid, Champions League: probabili formazioni, pronostici

Milan-Atletico Madrid
Franck Kessié ©️Getty Images

Milan-Atletico Madrid è una partita della seconda giornata della fase a gironi della Champions League e si gioca martedì alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv in chiaro e streaming.

MILAN – ATLETICO MADRID | martedì ore 21:00

All’esordio il Milan ha accarezzato per qualche minuto l’idea di fare l’impresa un tempio sacro del calcio come Anfield Road, nel quale i rossoneri non avevano mai giocato nel corso della loro storia. La squadra di Stefano Pioli è prima andata sotto, stordita dal forcing offensivo dei Reds, per poi colpire in contropiede non appena è calata l’intensità dell’avversario e rimontare con Rebic e Brahm Diaz. Tutto fatto? Ma neanche per sogno. Nella ripresa è di venuto fuori il Liverpool, che ha controrimontato con Salah ed Henderson spezzando definitivamente i sogni del Diavolo. Al fischio finale nelle mani del Milan non sono purtroppo rimasti punti, ma la consapevolezza di potersi giocare le sue carte e dire la sua in un girone quasi proibitivo come quello in cui è stato sorteggiato. La classifica ora vede il Liverpool a punteggio pieno e Atletico Madrid e Porto a seguire con un punto a testa. Ultimi i rossoneri ancora fermi a zero punti.

Tutto è ancora da decidere ma il Milan adesso ha una grande occasione. Quella di andare a prendersi una vittoria fondamentale contro la formazione del Cholo Simeone, che sarà verosimilmente la diretta concorrente per il secondo posto nel gruppo B, portoghesi permettendo.

La scarsa incisività dei Colchoneros

A differenza dei rossoneri, i Colchoneros non hanno entusiasmato al loro debutto nella massima competizione europea: al Wanda Metropolitano non sono andati al di là di uno scialbo 0-0 con la formazione di Sergio Conceiçao, brava a disinnescare le trame offensive dei campioni di Spagna in carica. Anche nella Liga l’Atletico Madrid sta patendo la scarsa incisività di una attacco che in estate è stato pure rinforzato dagli arrivi di Cunha e Griezmann. Sabato è arrivata intanto la prima sconfitta stagionale (1-0) sul campo del fanalino di coda Alaves: k.o costato la testa della classifica.

Milan-Atletico Madrid
Antoine Griezmann ©️Getty Images

Il Milan invece ha ottenuto la sua seconda vittoria di fila: dopo il successo sul Venezia nel turno infrasettimanale, i rossoneri hanno espugnato La Spezia (1-2) in un match che resterà nella storia per il gol di Daniel Maldini, figlio di Paolo e nipote di Cesare nonché continuatore di una dinastia straordinaria.

Le ultime notizie sulle formazioni

Nel Milan non ci sarà Ibrahimovic: lo svedese rientrerà con ogni probabilità dopo la sosta. Stessa cosa per Bakayoko e Krunic. In dubbio invece Giroud: il francese potrebbe partire titolare ma lo si saprà con certezza solamente alla diramazione delle ufficiali. Per il resto, Pioli schiererà la formazione tipo. L’unico dubbio riguarda la difesa, dove è in corso un ballottaggio tra Kjaer e Romagnoli.

Simeone risponde a Pioli con il suo abbottonatissimo 5-3-2: in attacco agiranno Suarez e Correa, mentre sulle fasce il tecnico argentino darà ancora spazio a Trippier e Carrasco. Non convocato Savic, ma tornano a disposizione Joao Felix, Koke e Lemar.

Come vedere Milan-Atletico Madrid in diretta tv in chiaro e streaming

Milan-Atletico Madrid è in programma martedì alle 21:00 e si giocherà allo stadio “Meazza” di Milano. Verrà trasmessa in diretta tv da Sky su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport Hd (canale 252). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Milan-Atletico Madrid sarà trasmessa anche in chiaro su Canale 5 e in diretta streaming gratuita su Mediaset Play.

Il pronostico

Si profila una gara equilibrata a San Siro, molto probabilmente a basso punteggio. Il Milan terrà di più la palla, l’Atletico Madrid – come al suo solito – proverà a fare male con le sue letali ripartenze. In definitiva non è da escludere un pareggio in un match da meno di tre gol complessivi. 

Le probabili formazioni di Milan-Atletico Madrid

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Tomori, Kjær, Hernández; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Brahim Díaz, Rafael Leão, Rebić.
ATLETICO MADRID (5-3-2): Oblak; Trippier, Felipe, Giménez, Hermoso, Carrasco; Koke, Kondogbia, Llorente; Suárez, Correa.

Milan-Atletico Madrid: chi vince?

  • Pareggio (43%, 165 Votes)
  • Milan (40%, 157 Votes)
  • Atletico Madrid (17%, 66 Votes)

Total Voters: 388

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 1-1