Milan-Venezia, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Milan-Venezia
Ante Rebic ©️Getty Images

Milan-Venezia è una partita della quinta giornata di Serie A e si gioca mercoledì alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

MILAN – VENEZIA | mercoledì ore 20:45

Perdere anche a Torino, sul piano emotivo, sarebbe stato un duro colpo per il Milan, già ampiamente provato dalla rimonta subita in Champions League contro il Liverpool. Ecco perché il gol di Ante Rebic – che, a pochi minuti dal fischio finale, ha sancito l’1-1 contro i bianconeri – vale quasi come una vittoria. Evitare la sconfitta contro una Juventus in difficoltà, che bramava i tre punti più d’ogni altra cosa, regala ancora più consapevolezze alla squadra di Stefano Pioli, peraltro arrivata all’Allianz Stadium in totale emergenza e con una rosa decimata dagli infortuni.

I rossoneri non hanno giocato una gran partita, rischiando a più riprese di subire la rete del 2-0 ma dando ancora una volta prova di grande solidità, dimostrando che per lo scudetto bisognerà inevitabilmente fare i conti anche con loro. Un punto, insomma, che l’allenatore si è tenuto stretto e che per quanto riguarda la classifica gli ha consentito di tenere a debita distanza i bianconeri e di restare al passo dell’Inter, al momento a quota dieci proprio come il Milan.

Milan-Venezia
Dennis Johnsen ©️Getty Images

Rammarico enorme invece per il Venezia, domenica scorsa battuto 2-1 a domicilio dallo Spezia nel giorno in cui il “Penzo” riabbracciava la Serie A. Uno scontro diretto che, inevitabilmente, potrebbe rivelarsi sanguinoso a fine stagione immaginando un eventuale arrivo a pari punti con i liguri. Per gli uomini di Paolo Zanetti si tratta di un passo indietro rispetto alla vittoria di Empoli ma solamente dal punto di vista del risultato, perché la prestazione – così come in Toscana – c’è stata anche con i bianconeri di Thiago Motta.

Milan-Venezia: le ultime notizie sulle formazioni

Nel Milan restano in forte dubbio Ibrahimovic e Giroud e non è escluso che a reggere il peso dell’attacco sia nuovamente Rebic. Il croato ha ripreso confidenza con il gol e Pioli potrebbe ridargli fiducia. A destra Florenzi farà probabilmente rifiatare Saelemaekers, stesso discorso per Bennacer in mediana, pronto a dare il cambio a Tonali. In difesa assenti sia Kjaer che Calabria: il tecnico tamponerà con Kalulu, che prenderà il posto dell’azzurro.

Dovrebbe ricorrere al turnover anche Zanetti, che in mezzo potrebbe optare per l’israeliano Peretz, ormai ristabilito dall’infortunio. Davanti sarà invece ballottaggio tra Henry e Forte, mentre Aramu lotta per una maglia con Okereke.

Come vedere Milan-Venezia in diretta tv e in streaming

Milan-Venezia, in programma mercoledì alle 20:45 allo stadio “Meazza” di Milano, verrà trasmessa in diretta streaming su Dazn. La piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato italiano di calcio. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione. Sarà tuttavia possibile vedere Milan-Venezia anche su Sky, che trasmetterà sul satellite tre match a giornata in co-esclusiva con Dazn. I canali dedicati all’evento sono Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Calcio (canale 202) e Sky Sport HD (canale 251). La stessa trasmissione, ovviamente, sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

Turno infrasettimanale abbordabile per il Milan, che non dovrebbe avere problemi ad avere la meglio contro un Venezia volenteroso e in crescita, ma che ancora non si è pienamente adattato alla nuova categoria. Le reti complessive saranno verosimilmente almeno tre. 

Le probabili formazioni di Milan-Venezia

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Florenzi, Brahim Diaz, Leao; Rebic.
VENEZIA (4-3-3): Maenpaa; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Molinaro; Peretz, Vacca, Busio; Aramu, Henry, Johnsen.

In Milan-Venezia verranno segnati più di due gol?

  • (89%, 170 Votes)
  • No (11%, 21 Votes)

Total Voters: 191

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 3-1