Pordenone-Parma, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici

Pordenone-Parma
Rastelli ©️Getty Images

Pordenone-Parma è una partita della terza giornata di Serie B e si gioca domenica alle 20:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

PORDENONE – PARMA | domenica ore 20:30

Il Pordenone è la squadra che insieme al Cosenza ha incassato più gol nelle prime due giornate, senza però segnarne nemmeno uno. Il cambio di allenatore è stato immediato. Il Parma, invece, ha liquidato al Tardini un coriaceo Benevento.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il debutto priverà Rastelli di Camporese, che è stato squalificato. Non disponibili anche Bassoli e Chrzanowski in difesa. Barison e Misuraca al proprio posto. Sabbione in vantaggio su Stefani. Maresca, per Pordenone-Parma, concederà il debutto per Delprato mentre anche Danilo, dato che Osorio è ko, potrebbe andare in campo, e come alternativa c’è Dierckx. Tutino unica punta supportato Man, Vazquez e Brunetta.

Come vedere Pordenone-Parma in diretta tv e streaming

Pordenone-Parma è in programma domenica alle 20:30 allo stadio “Guio Teghil” di Lignano Sabbiadoro. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite c’è da registrare il ritorno di Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma anche su NOW TV. In streaming c’è ancora Dazn, che già negli ultimi tre anni aveva trasmesso la Serie B in esclusiva. La grande novità riguarda l’esordio di Helbiz Media, che trasmetterà il campionato di Serie B sulla sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

Pordenone, sebbene nel proprio impianto di gioco, sfavorito dal match contro la corazzata Parma. I ducali puntano a fare un solco per tenere a distanza le avversarie.

Le probabili formazioni di Pordenone-Parma

PORDENONE (4-3-3): Perisan; Valietti, Sabbione, Barison, Falasco; Magnino, Petriccione, Zammarini; Kupisz, Pellegrini; Tsadjout.
PARMA (4-2-3-1): Buffon; Delprato, Dierckx, Cobbaut, Zagaritis; Schiattarella, Juric; Man, Vazquez, Brunetta; Tutino.

POSSIBILE RISULTATO: 0-2