Estonia-Belgio, qualificazioni Mondiali 2022: pronostici

Belgio-Italia
Roberto Martinez ©️Getty Images

Estonia-Belgio è una partita della quarta giornata del gruppo E di qualificazione ai Mondiali del 2022 ed è in programma giovedì alle 20:45: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

ESTONIA – BELGIO | giovedì ore 20:45

Non sembra esserci nessuno, nel gruppo E, in grado di ostacolare il Belgio nella corsa al primo posto. L’unica a potergli mettere i bastoni tra le ruote sarebbe eventualmente la Repubblica Ceca, soprattutto alla luce dell’ottimo Europeo condotto dai ragazzi di Jaroslav Silhavy. Ma Schick e compagni hanno già perso punti preziosi per strada, cadendo in Galles lo scorso marzo. I Diavoli Rossi dunque assaporano la fuga, sentono che il Qatar è ormai ad un passo e, dopo l’appuntamento di stasera in Estonia, le distanze dai cechi – che attualmente corrispondono a tre lunghezze – sono destinate a diventare ancora più ampie.

La selezione baltica, infatti, è in assoluto la meno competitiva del girone, come testimoniano le due pesanti sconfitte contro Repubblica Ceca e Bielorussia in cui ha subito una media monstre di cinque gol a partita.

Il Belgio ha sicuramente voglia di riscatto dopo aver perso l’ennesimo treno che avrebbe potuto condurlo verso il primo titolo della loro storia. Anche Euro 2020 – eliminazione ai quarti per mano dell’Italia di Mancini – si è rivelato un mezzo flop e il rischio è di restare a mani vuote nonostante la generazione più forte e completa di sempre. Il selezionatore Roberto Martinez, tuttavia, è ancora in sella e spetterà a lui guidare il Belgio nei prossimi campionati del mondo.

Champions League 2021/2022
La Le Coq Arena di Tallinn ©️Getty Images

A Tallinn si presenterà con Lukaku e Eden Hazard in attacco, ma senza gli indisponibili De Bruyne e Mertens. In ogni caso non avrà alcun problema a fare gol contro una difesa che farà fatica a contenere cotanta qualità.

Estonia-Belgio: il pronostico

Probabile goleada del Belgio, che in Estonia si prenderà i tre punti e segnerà verosimilmente dai tre ai sei gol senza subirne nessuno.

Le probabili formazioni

ESTONIA (3-5-2): Hein; Tamm, Kuusk, Mets; Puri, Kreida, Kait, Vassiljev, Pikk; Sappinen, Anier.
BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Boyata, Vertonghen; Castagne, Witsel, Tielemans, T. Hazard; Carrasco, E. Hazard; Lukaku.

POSSIBILE RISULTATO: 0-5