Norvegia-Olanda, qualificazioni Mondiali 2022: pronostici

Norvegia-Olanda
Louis Van Gaal ©️Getty Images

Norvegia-Olanda è una partita della quarta giornata del gruppo G di qualificazione ai Mondiali del 2022 ed è in programma mercoledì alle 20:45: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

NORVEGIA – OLANDA | mercoledì ore 20:45

È il gruppo G quello che finora ha regalato maggiori emozioni e colpi di scena nelle qualificazioni europee ai Mondiali 2022. Al momento lo comanda la Turchia grazie ai sette punti conquistati nelle tre gare giocate a marzo, ma dietro troviamo un discreto assembramento di squadre: Olanda, Montenegro e Norvegia sono tutte appaiate a quota sei. Ne consegue che per il primo posto e quindi la qualificazione diretta i giochi restano apertissimi. Decisamente più staccate, invece, Lettonia e Gibilterra, che verosimilmente si daranno battaglia per evitare l’ultima posizione.

C’è curiosità riguardo alla “nuova” Olanda, che dopo la fallimentare avventura ad Euro 2020 ha dichiarato conclusa l’esperienza di Frank De Boer sulla sua panchina. Decisiva l’eliminazione agli ottavi di finale contro la Repubblica Ceca, quando ormai la strada verso la semifinale sembrava spianata. La federazione calcistica dei Paesi Bassi ha scelto così di sollevare dall’incarico l’ex allenatore dell’Inter e di gettarsi nuovamente tra le braccia di una “sicurezza” come Louis Van Gaal, alla sua terza esperienza alla guida della nazionale Orange. All’ex tecnico di Barcellona, Ajax e Bayern Monaco è stato chiesto esplicitamente di valorizzare la nuova nidiata di talenti e di praticare un tipo di gioco meno conservativo rispetto al suo predecessore.

Montenegro-Norvegia
Haaland con la maglia della Norvegia ©️Getty Images

Sarà fondamentale, per Van Gaal, rientrare da Oslo con i tre punti, visto che contemporaneamente si giocherà pure Turchia-Montenegro. Tuttavia bisogna fare attenzione alla Norvegia: una nazionale che può permettersi di schierare in attacco un fenomeno assoluto come Haaland, non deve in alcun modo essere sottovalutata.

La selezione guidata da Stale Solbakken, oltre al fromboliere del Borussia Dortmund, potrà inoltre contare diversi elementi di indubbio valore come Sorloth, Odegaard e l’ex milanista Hauge. In dubbio invece il centrocampista dello Sheffield United Berge, mentre non sarà presente il portiere Jarstein, risultato positivo al Covid-19.

Norvegia-Olanda: il pronostico

Nella Norvegia c’è lo spauracchio Haaland, è vero, ma dietro gli scandinavi sono tutt’altro che solidi. L’Olanda è leggermente favorita in una gara da almeno un gol per parte.

Le probabili formazioni

NORVEGIA (4-2-3-1): Nyland; Ryerson, Gregerson, Ajer, Meling; Odegaard, Thorsby, Berge, Hauge; Haaland, Sorloth.
OLANDA (4-2-3-1): Krul; De Vrij, Van Dijk, De Ligt; Dumfries, De Roon, De Jong, Wijnaldum, Blind; Weghorst; Depay.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2