PSG-Racing Strasburgo, Ligue 1: tv, streaming, formazioni e pronostici

Icardi, uno degli indiziati a sostituire il portoghese ©️Getty Images

PSG-Racing Strasburgo è una partita della seconda giornata di Ligue 1 e si gioca sabato alle 21: pronostici, analisi e probabili formazioni.

PSG – RACING STRASBURGO | sabato ore 21:00

Un clamoroso colpo di mercato, un’operazione entrata direttamente nei libri di storia. Leo Messi si è trasferito al Paris Saint Germain, che lo ha ingaggiato a parametro zero: archiviata la lunga avventura vissuta con la maglia del Barcellona, il campione argentino ha trovato presto una nuova squadra. Con l’arrivo dell’ex blaugrana, un organico già ricchissimo di stelle è diventato potenzialmente il migliore di sempre. Si tratta del quarto svincolato di lusso accolto durante questa estate dalla società della capitale francese, dopo Sergio Ramos, Gianluigi Donnarumma e Georginio Wijnaldum. Sessanta milioni di euro più bonus, invece, sono serviti per acquistare dall’Inter il cartellino di Achraf Hakimi, già determinante in occasione del successo ottenuto dal PSG sul Troyes nello scorso weekend.

Mauricio Pochettino non ha scuse: l’allenatore dovrà assolutamente raggiungere quei traguardi che non è riuscito a centrare nella passata stagione, quando è subentrato in corso d’opera a Thomas Tuchel e ha fallito l’assalto alla Ligue 1, nonché quello alla Champions.

Leggi anche: Alaves-Real Madrid, Liga: pronostici, diretta tv, streaming

La situazione del Racing Strasburgo e l’analisi del match

Julien Stéphan (Getty Images)

Il Racing Strasburgo ha recentemente avviato una nuova era. Conclusa la gestione tecnica di Thierry Laurey, il quale era in carica dal 2016, il club alsaziano ha affidato la panchina all’emergente Julien Stéphan, capace di condurre il Rennes verso la conquista di una Coupe de France e una qualificazione alla Champions League. L’inizio non è stato incoraggiante: la sconfitta casalinga contro l’Angers ha fatto rumore. Per cominciare a conquistare qualche punto, Dimitri Liénard e compagni saranno verosimilmente costretti ad attendere ancora: adesso, infatti, il calendario propone loro l’impegno più duro possibile, almeno sulla carta. Con il passare del tempo, peraltro, Stéphan – un allenatore molto preparato, dotato di idee interessanti – dovrebbe riuscire a trasmettere meglio le proprie idee ai calciatori.

Avendo pochissimi allenamenti nelle gambe, Messi non può essere attualmente in condizioni ottimali. Lo stesso discorso vale per gli altri elementi reduci dalla Copa America o dagli Europei. Inoltre, Ramos si è immediatamente infortunato e rimarrà lontano dai campi per alcune settimane. Anche Colin Dagba e Juan Bernat sono alle prese con guai fisici, mentre Idrissa Gueye è guarito dal coronavirus soltanto negli ultimi giorni e ha ancora bisogno di ritrovare la giusta forma. Pochettino, insomma, è costretto a fare i conti con numerosi problemi di formazione: disponendo di una rosa decisamente ampia, comunque, ha pur sempre l’opportunità di schierare una formazione competitiva. Al Parco dei Principi, oltretutto, l’entusiasmo sarà notevole: prima del fischio d’inizio, infatti, gli strepitosi rinforzi estivi del Paris Saint Germain verranno presentati al pubblico.

Gli ospiti potrebbero inizialmente resistere: a lungo andare, però, non dovrebbero più essere in grado di difendersi adeguatamente dagli attacchi del PSG.

Come vedere PSG-Racing Strasburgo in diretta tv e in streaming

PSG-Racing Strasburgo è in programma sabato alle 21:00. Si può vedere in diretta tv su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

Il primo tempo potrebbe terminare in parità, mentre la ripresa sarà verosimilmente favorevole al Paris Saint Germain, che ha buone possibilità di segnare almeno due gol in questa partita.

Le probabili formazioni di PSG-Racing Strasburgo

PSG (4-3-3): Navas; Hakimi, Kehrer, Kimpembé, Diallo; Herrera, Pereira, Wijnaldum; Draxler, Icardi, Mbappé.
RACING STRASBURGO (4-4-2): Sels; Fila, Sissoko, Djiku, Caci; Waris, Bellegarde, Liénard, Thomasson; Diallo, Ajorque.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1