Federica Pellegrini orario e diretta TV della finale: puntate la sveglia

Federica Pellegrini
Federica Pellegrini ©️Getty Images

Federica Pellegrini, orario e diretta tv della finale dei 200 stile libero. La nuotatrice azzurra è nella storia dello sport

E’ la storia dello sport. La storia. Federica Pellegrini per la quinta olimpiade consecutiva è riuscita a raggiungere la finale dei 200 stile libero con il settimo tempo. E adesso punta alla medaglia, che sarebbe il coronamento storico di una carriera che l’ha vista trionfare sempre e comunque. Domani in vasca lei sarà la più grande. Le sue avversarie, nel momento in cui la Divina nuotava per la prima volta in una finale dei Giochi, andavano al massimo all’asilo. Che storia, amici.

C’è bisogno dell’ultimo sforzo adesso. Di quello decisivo. Di quello che può mettere la parola fine ad una delle carriere più belle di sempre di tutte le discipline olimpiche. La finale sarà stanotte. C’è da puntare la sveglia per cercare di stare vicina alla nostra campionessa. Che dopo le polemiche di ieri, si è presa la scorsa notte quello che le tocca di diritto.

LEGGI ANCHEVerstappen contro Hamilton, non finisce qui: la richiesta della Red Bull

LEGGI ANCHE: Midtjylland-Celtic, Champions League: formazioni, pronostici

Federica Pellegrini, orario della finale e dove vederla in Tv

Pellegrini
Federica Pellegrini ©️Getty Images

La finale dei 200 metri stile libero alle Olimpiadi, che vedrà protagonista anche Federica Pellegrini, è in programma mercoledì 28 luglio alle 3:30 del mattino, subito dopo le semifinali dei 100 metri stile libero maschili. Le 8 qualificate alla finale di domani sera in ordine di tempo: Titmus (Australia), Haughey (Hong Kong ), Ledecky (Usa), Yang (Cina), Seemanova (Repubblica Ceca), Oleksiak (Canada), Pellegrini (Italia), Wilson (Australia).

La gara sarà visibile su Discovery Plus, la piattaforma Ott del gruppo Discovery, che detiene i diritti per tutte le gare delle Olimpiadi. La finale verrà trasmessa anche in chiaro su Rai 2, che trasmette le finali e le gare più importanti e quelle che coinvolgono gli italiani.