Egitto-Argentina, Giochi Olimpici: pronostici, formazioni, tv, streaming

Ahmed Hegazy, difensore dell'Egitto (Getty Images)

Egitto-Argentina è una partita valida per il gruppo C del torneo di calcio dei Giochi Olimpici: pronostici, analisi, formazioni e streaming.

EGITTO – ARGENTINA | domenica ore 09:30

Queste due nazionali sono inserite nel gruppo C del torneo di calcio dei Giochi Olimpici di Tokyo.

Nella prima giornata della fase a gironi, l’Egitto è sorprendentemente riuscito a fermare sullo 0-0 la Spagna, principale favorita per la conquista della medaglia d’oro. Schierata con una solida difesa a cinque, la selezione guidata in panchina da Shawky Gharib ha saputo tener testa ai propri avversari, che hanno perso presto per infortunio Oscar Mingueza e Dani Ceballos, il quale aveva precedentemente fatto in tempo a rendersi protagonista dell’occasione più pericolosa del match e a colpire un palo.

L’Argentina, invece, ha debuttato con una clamorosa sconfitta per 2-0 contro l’Australia. Un gol di Lachlan Wales ha immediatamente reso complicata la sfida per la selezione allenata da Fernando Batista, le cui difficoltà sono aumentate ancor di più sul finire del primo tempo, a causa dell’espulsione rimediata da Francisco Ortega. A pochi minuti dal termine del match, Marco Tilio è riuscito a chiudere i conti.

Leggi anche: Olimpiadi Tokyo 2020, quali e quante medaglie d’oro può vincere l’Italia

I possibili sviluppi del match

Adolfo Gaich (Getty Images)

In queste Olimpiadi, l’Egitto sperava di poter contare su Mohamed Salah, fuoriclasse del Liverpool, che aveva dato la propria disponibilità a far parte del gruppo. I Reds, però, hanno deciso di non privarsi del calciatore, rimasto a disposizione di Jurgen Klopp per prepararsi alla nuova annata insieme con il resto della squadra. Non avendo l’opportunità di mettere in campo un elemento così forte tecnicamente, Gharib sta puntando soprattutto su una buona organizzazione tattica e su un’adeguata copertura degli spazi. Tra i fuoriquota, non a caso, il migliore è un difensore centrale: si tratta di Ahmed Hegazy, il quale ha un passato in Italia e Inghilterra.

L’Argentina ambisce a inserirsi nella lotta per una medaglia, ma è partita male. Non è un mistero che Batista avrebbe voluto includere tra i convocati qualche elemento della nazionale maggiore, reduce dal trionfo in Copa America: alla fine, però, il c.t. ha dovuto desistere. L’unico fuoriquota è il portiere Jeremias Ledesma, aggiunto a una squadra in cui c’è spazio per gli interessanti Alexis Mac Allister, Nehuen Perez, Esequiel Barco e Adolfo Gaich, recentemente visto all’opera con la maglia del Benevento. Nella seconda giornata della fase a gironi, pur partendo leggermente favorita, la selezione argentina dovrà fare attenzione: rischierà di faticare nuovamente e di avere poche opportunità da gol.

Come vedere Egitto-Argentina in streaming

Egitto-Argentina si può vedere in diretta streaming su Discovery+, che ha un costo di 7,99 euro al mese ed è visibile in streaming su smart tv, pc, tablet, cellulari. Possibile anche un abbonamento annuo da 29,99 euro. Discovery+ è disponibile anche sulla piattaforma TIMVision. Gratuitamente per chi è già cliente di Fastweb. Acquistabile, a prezzo pieno, per chi è già cliente di Amazon Prime. L’abbonamento si può disdire allo scadere del mese, altrimenti si rinnova automaticamente per i 30 giorni successivi.

Egitto-Argentina: il pronostico

I gol complessivi potrebbero essere meno di tre. L’Argentina dovrebbe uscire imbattuta da questa partita. Un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di Egitto-Argentina

EGITTO (5-3-2): El Shenawy; El Eraki, Galal, Hamdi, Hegazy, Fatouh; Tawfik, Ashour, Hamdy; Rayan, Sobhi.
ARGENTINA (4-2-3-1): Ledesma; De La Fuente, Perez, Medina, Herrera; Colombatto, Vera; Barco, Mac Allister, Valenzuela; Gaich.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1