Premier League, arriva la svolta | Obbligo entro il 1° ottobre

Premier League
Salah ©️Getty Images

Premier League, arriva la svolta: club obbligati entro il 1° ottobre a chiudere la pratica. Ma solo due al momento sono riuscite nell’intento

Il tempo c’è: mancano due mesi. Ma già il fatto che ci sia una data mette un po’ di apprensione, perché al momento solamente due club della Premier League sono riuscite nell’intento di vaccinare tutti i propri atleti. Ma c’è una grossa novità per quanto riguarda il campionato inglese. Una che potrebbe fare scuola. Sì, perché entro il prossimo 1° ottobre, tutti i club della massima divisione inglese dovranno vaccinare calciatori e staff tecnici con entrambe le dosi. Altrimenti niente partite.

La decisione è arrivata nella giornata di oggi. A dimostrazione del fatto che la Premier League non vuole correre nessun rischio a riguardo. La variante Delta che sta impazzando mette paura, e non si vuole fare la fine dello scorso dicembre quando molte partite per dei focolai sviluppati dentro i club furono rinviate.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, bookmaker certi: sfida a due per l’attacco

Premier League, evitare i casi come lo Spezia

Serie A
Thiago Motta, tecnico dello Spezia ©️Getty Images

L’apprensione c’è ed è tanta soprattutto in casa Spezia: al momento sono 15 i positivi dentro al club: che in un momento così delicato della stagione si sta allenando con sedute singole, visto che non si può fare nient’altro. Un cluster partito da due calciatori no-vax che non hanno voluto essere sottoposti alla prima dose di vaccino.

E oggi spuntano anche le parole preoccupate del presidente del Lecce Sticchi Damiani, che ha confermato che dentro la sua squadra un solo elemento non ha voluto sottoporsi all’iniezione. Un solo caso che potrebbe comunque portare ad un blocco, perché se è vero che anche da vaccinati ci potrebbe essere il contagio, è altrettante vero che una grossissima percentuale di questo è abbattuta dopo già la prima dose. Problemi seri che possono portare anche ad un blocco del campionato.