Chiellini strattona Saka: questo tifoso ha fatto qualcosa d’incredibile

Chiellini Saka
©Getty Images

Chiellini, un tifoso azzurro ha deciso di celebrare l’Italia campione d’Europa in un modo molto particolare: ecco cosa ha fatto.

Avrebbe potuto optare per la coppa, per il motto del torneo. Oppure, per il numero di maglia del suo campione del cuore. Invece no. Per celebrare l’Italia campione d’Europa, un tifoso azzurro ha deciso di tatuarsi uno dei momenti topici della finalissima contro l’Inghilterra. Un fallo che non poteva, in alcun modo, passare inosservato.

Leggi anche: Giorgia Rossi, parte il conto alla rovescia: quanto manca al grande giorno

Sì, avete capito bene. Questo tifoso ha deciso di imprimere con l’inchiostro, sul suo braccio, il momento in cui il difensore della nazionale Giorgio Chiellini ha afferrato l’avversario Bukayo Saka dal colletto della maglia. Non mancava che una manciata d’istanti, al 90° minuto della partita.

Un fallo che i tifosi dell’Inghilterra, come si ricorderà, non hanno preso proprio bene. Hanno urlato allo scandalo e utilizzato la “scorrettezza” di Chiellini come scusa per indire una petizione e chiedere che la finale venisse rigiocata.

Sul tatuaggio dell’anno c’è la faccia di Chiellini

E così, il tifoso azzurro di cui stiamo parlando deve aver deciso che valeva la pena tatuarselo sul corpo, quel fallo di Chiellini ai danni di Saka. Non senza aggiungere, però, un particolare che ha reso il disegno ancor più unico, personalizzandolo ancor di più e rendendolo spettacolare.

Ha chiesto al tatuatore di disegnare anche la coppa in palio agli Euro 2020, per far sì che chi lo ammira abbia l’impressione che il trofeo stia scivolando dalle mani del calciatore dei Tre Leoni. Un modo come un altro per ribadire con forza quello che gli italiani continuano a sottolineare da ormai una settimana: “It’s coming Rome”.

Non è stato l’unico a incidere sulla sua pelle un ricordo dell’Europeo appena concluso. Anche Donnarumma, e ci mancherebbe pure, ha scelto di immortalare la coppa sul suo avambraccio. Mentre qualcuno, nella terra dei Windsor, si starà mangiando le mani per essere stato così avventato. Di chi parliamo? Semplice: del tifoso che, prima della finale, aveva avuto la geniale idea di tatuarsi la coppa degli Europei con su inciso “England”.