Fidanzata Berrettini, Ajla Tomljanovic in tribuna: quei “litigi” ormai superati

Ajla Tomljanovic
Ajla Tomljanovic ©️Getty Images

Fidanzata Berrettini, Ajla Tomljanovic sarà in tribuna con la famiglia di Matteo a fare il tifo per la finale di Wimbledon: quei “litigi” ormai superati.

La finale di Wimbledon ha fatto diventare ancora più famoso Matteo Berrettini, talento azzurro che sta migliorando di anno in anno il suo rendimento. E di conseguenza anche la sua classifica Atp. E insieme a Berrettini sta diventando molto più nota anche un’altra tennista, che è la sua fidanzata. Si tratta di Ajla Tomljanovic, protagonista anche lei di un ottimo torneo a Wimbledon in campo femminile.

Berrettini e Ajla Tomljanovic sono fidanzati dal 2019. L’italiano ha dovuto sudare molto più delle proverbiali sette camicie per conquistare il cuore di quella che è diventata la sua dolce metà. Dopo tanti tentativi, ce l’ha fatta. E chissà che la sua insistenza non tornerà utile anche per fare un’altra conquista, altrettanto importante. Quella del torneo di Wimbledon, nella finale contro Novak Djokovic.

Ajla Tomljanovic è nata nel 1993, motivo per cui ha tre anni in più del suo principe “azzurro”. È croata, ma naturalizzata australiana, e gioca a tennis da quando era molto piccola. Ha un fisico mozzafiato, un corpo scolpito che ha fatto capitolare Berrettini con il quale spesso si allena per migliorare i suoi colpi. Allenamenti che però non sempre finiscono bene come hanno raccontato loro stessi in un’intervista alla Gazzetta dello Sport.

Ajla Tomljanovic e quei litigi con Berrettini negli allenamenti

Berrettini
©Getty Images

Quando si allenano insieme, però, non sono tutte rose e fiori. Anzi. Ajla è molto competitiva e non ne vuole sapere di perdere contro il suo fidanzato. E così le regole del gioco cambiano di punto in punto. Con la Tomljanovic che costringe Berrettini a giocare solamente di rovescio, non proprio il suo punto di forza. Chissà però, questo allenamento speciale potrebbe essere anche di aiuto nei momenti di difficoltà contro Djokovic.

Alla fine dei conti i due hanno ammesso candidamente: “Finiamo sempre a litigare”. Per fortuna però anche la pace arriva puntuale, con Berrettini che si dà da fare soprattutto in cucina. Sempre nell’intervista Matteo ha detto di avere abituato il suo amore anche ad ammirare la cucina italiana. Il piatto preferito di Ajla Tomljanovic è la “cacio e pepe”. Ma non le dispiace nemmeno “aglio, olio e peperoncino”. Sicuramente di buona forchetta.