Diletta Leotta risponde alla Gerini: la pasta per conquistare Can Yaman

Diletta Leotta
(Instagram)

Diletta Leotta tra ricordi e ricette segrete: ecco cosa ha raccontato la star di Dazn nella sua ultima intervista. 

Si è rifocillata in Turchia insieme al suo nuovo amore, l’attore turco Can Yaman. E ora è pronta, anzi, prontissima, ad affrontare una nuova stagione calcistica. Con la tv di sempre, ma con una schiera di colleghi completamente rinnovata e animata da un entusiasmo che va ben oltre le aspettative.

Leggi anche: Calcio femminile, il popolo dei social è pazzo di Agata Isabella Centasso

Diletta Leotta non sta nella pelle. Non vede l’ora che arrivi il 22 agosto per tornare in pista ed affrontare un nuovo campionato con le sue attesissime dirette da bordo campo. Quanto sia felice lo ha detto a chiare lettere a Sportweek, che le dedicherà la copertina del numero in edicola domani.

Un numero che ripercorre tutte le tappe della sua carriera, dalla gavetta al momento di massima popolarità. È partita da lontano, Diletta Leotta. E sembrano quasi appartenere ad un’altra era, i tempi in cui conduceva i primi programmi per conto delle emittenti della sua Sicilia. E anche quelli, seppur più recenti, in cui faceva da spalla ad Ilaria D’Amico, che nel 2016 conduceva gli speciali di Sky Sport dedicati all’Europeo.

Diletta Leotta, ecco cosa ne pensa della nuova squadra di Dazn

C’ha saputo fare, senz’altro. Talmente tanto che oggi è il volto indiscusso di Dazn, la voce-guida che accompagna i pomeriggi e le serate calcistiche del pubblico della tv in streaming. Con qualche consapevolezza in più, però, rispetto al passato, come si è premurata di sottolineare a Sportweek.

«Oggi – dice nell’intervista a Filippo Conticello – sto più attenta di ieri alle foto che posto su Instagram. Se in questi anni avessi voluto preoccuparmi di certi commenti ricevuti, avrei dovuto abbandonare i social. Ma è vero che quello degli haters è un problema che va risolto».

Ma cosa ne pensa Diletta Leotta della nuova squadra che Dazn ha messo in piedi in vista di questa stagione super impegnativa? «Mi piace l’idea che ci siano sempre più donne in redazione: non la vivo come una concorrenza, ma come uno stimolo ha raccontato a Sportweek, al quale ha concesso in esclusiva anche un altro segreto. Quello per preparare una pasta alla norma da leccarsi i baffi, a modo suo ma nel rispetto della tradizione della sua bellissima terra. E non ce ne voglia Claudia Gerini, che in un nuovo spot cerca di sedurre il bel Can con un primo piatto, ma la cucina siciliana difficilmente si può battere.