Calciomercato Roma, sostituto Spinazzola | La lista dei 15

cALCIOMERCATO ROMA
Spinazzola ©️Getty Images

Calciomercato Roma, l’infortunio di Spinazzola costringe i giallorossi a prendere un esterno. Ecco la lista dei 15. O anche venti.

L’infortunio serissimo di Leonardo Spinazzola, che ha riportato la rottura del tendine D’Achille e che oggi è stato operato, costringe la Roma a cercare un elemento in grado di sostituirlo. E questo non sarà facile, perché l’azzurro era in forma e sicuramente stava dando delle enormi certezze tecniche sia a Mancini ma anche a Mourinho, che ne aveva parlato prima dell’Europeo. Ma purtroppo questo è il calcio. E Tiago Pinto, general manager giallorosso, è costretto a muoversi.

Da quella sera però è iniziato qualcosa di allucinante veramente. Con i giornali pronti ad accostare qualsiasi nome alla Roma. Che ruolo gioca? Terzino? Ok, accostiamolo a loro che ne cercano uno dopo il ko di Leo. Bene, forse ne dimentichiamo qualcosa – anzi, sicuramente – ma ecco la lista dei nomi usciti in meno di tre giorni.

LEGGI ANCHE: Italia-Spagna, Euro 2020: pronostici, diretta tv, streaming

LEGGI ANCHE: Pallonata in faccia e gol, l’assist di Hinterseer è geniale – VIDEO

Calciomercato Roma, tutti i nomi per sostituire Spinazzola

Telles, uno degli ultimi nomi accostati ©️Getty Images

Partiamo dai papabili: cioè quelle trattative che per una serie d’incastri possono davvero riuscire. Emerson Palmieri e Marcos Alonso, entrambi del Chelsea e che hanno giocato poco nell’ultima stagione, sono tra questi. Poi, in Italia: Frabotta della Juventus, Biraghi della Fiorentina, Maehle e Gosens dell’Atalanta. Poi Dimarco dell’Inter e Dijks del Bologna. Questi solamente nel massimo campionato italiano. Perché se guardiamo oltre i confini, allora ci si perde.

Alex Telles del Manchester United, poi Mendy del Manchester City, Bakker del Psg. Poi anche Bensebaini e Grimaldo. Una lista infinita. E siamo certi di non ricordarli tutti. Onestamente. Nomi voluti da Mourinho, cercati da Tiago Pinto, proposti dagli agenti. Oppure quasi lettere anonime arrivate a Trigoria per segnalare questo o quell’altro. E’ il bello del calciomercato…signori.