Inter, arrivano i soldi dei “vip”: la lista dei soci tifosi nell’azionariato popolare

Inter
Enrico Mentana @Gettyimages

Inter, arrivano i soldi dei “vip”: parte l’iniziativa di azionariato popolare dei tifosi nerazzurri. Ecco tutti quelli che hanno aderito fino al momento

Parte l’azionariato popolare dell’Inter. Per cercare, in qualche modo, di sopperire alle difficoltà economiche della società nerazzurra. Sito online, tifosi vip che hanno postato un video, e sondaggio partito. Adesso la palla passa ai tifosi che potranno votare per capire cosa realmente ne pensano del progetto.

Per adesso sono in 42. Tutti nomi noti al grande pubblico. Ma presto potrebbero diventare molti di più visto che all’appello manca qualcuno di fede interista dichiarata. Intanto si è partiti. Ma è solo lo start ad un progetto che potrebbe andare in porto come potrebbe anche fallire. Una nuova era per le società, questo senza dubbio. Che potrebbe quindi essere aiutate dai tifosi non solo nei modi che noi tutti conosciamo (biglietti, magliette, accessori), ma entrando direttamente in società. 

LEGGI ANCHE: Alvaro Morata, la furia dei social si abbatte su di lui: come ha reagito Alice Campello

Inter, ecco i vip che hanno fatto partire il progetto

Inter-Sampdoria
L’esultanza dei giocatori dell’Inter @getty images

Ecco intanto il primo elenco dei nomi che hanno aderito al progetto: Beppe Bergomi, Enrico Bertolino, Andrea Bocelli, Stefano Boeri, Paolo Bonolis, Alessandro Cattelan, Claudio Cecchetto, Valerio De Molli, Gianfelice Facchetti, Fabio Fognini, Peter Gomez, Massimo Galli, Tommaso Labate, Gian Carlo Leone, Gad Lerner, Luciano Ligabue, Maurizio Mannoni, Enrico Mentana, Pietro Modiano, Michele Mozzati, Mario Nava, Roberto Nicastro, Enrico Pazzali, Max Pezzali, Mariangela Pira, Antonio Polito.

E poi, ancora: Giacomo Poretti, Gianni Riotta, Enrico Ruggeri, Gabriele Salvatores, Sergio Scalpelli, Pieto Senaldi, Michele Serra, Beppe Servergnini, Giovanni Storti, Marco Tarquinio, Flavio Valeri, Roberto Vecchioni, Antonio Versace, Luigi Vignali.

Giornalisti, sportivi, presentatori. Nomi importanti per questa prima parte. Tutti tifosi nerazzurri che forse, hanno capito, che è il momento di scendere in campo in prima persona per cercare di salvare le sorti della propria squadra.

Il sito, come detto, è già online: interspac.eu. All’interno ci sono i video di chi ha deciso di aderire all’iniziativa e potete anche trovare la pagina per il sondaggio.