Galles-Danimarca, Euro 2020: pronostici, diretta tv, streaming

Galles-Danimarca
Un'esultanza dei giocatori gallesi ©️Getty Images

Galles-Danimarca è un match valido per gli ottavi di finale di Euro 2020 e si gioca sabato alle ore 18:00 alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam, in Olanda: statistiche, notizie, formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

GALLES – DANIMARCA | sabato ore 18:00

Euro 2020, inizia il secondo tempo. Conclusa la fase a gruppi, si comincia con quella, ancora più avvincente, ad eliminazione diretta. Aprirà le danze l’ottavo di finale tra le selezioni di Galles e Danimarca, che sul prato della “Cruijff Arena” di Amsterdam si contenderanno un posto tra le prime otto. Due squadre che non figurano certamente tra le favorite alla vittoria finale, ma che, allo stesso tempo, non sono nuove a sorprendenti exploit in questa competizione. I gallesi si spinsero fino alla semifinale nell’ultima edizione, quella del 2016, mentre i danesi addirittura riuscirono ad alzare al cielo la coppa nell’ormai lontanissimo 1992, un trionfo che passò alla storia. Entrambe vogliono sognare in grande anche stavolta e, dalla loro, hanno l’entusiasmo per aver passato in maniera brillante i rispettivi gironi.

In pochi ipotizzavano che il Galles chiudesse al secondo posto nel girone dell’Italia. Gli uomini di Robert Page, infatti, nelle gerarchie iniziali venivano dietro Svizzera e Turchia.

Gareth Bale e compagni sembravano destinati a chiudere come quarti, invece, pur collezionando solo quattro punti – 1-1 con gli elvetici e vittoria per 2-0 contro i turchi con gol di Bale e Ramsey – si sono guadagnati a sorpresa, e con il minimo sforzo, la seconda piazza. Niente di nuovo, tuttavia, per quanto riguarda i numeri: promossi in difesa, con due gol subiti in tre partite, ma da rivedere in fase di possesso palla, che si conferma il vero tallone d’achille della selezione britannica.

Aveva preso una brutta piega anche l’Europeo della Danimarca. Inevitabile dopo il grande spavento per quello che è successo a Christian Eriksen, crollato in mezzo al campo a causa di un malore nella gara d’esordio con la Finlandia. Una tragedia per fortuna solo sfiorata, ma per i ragazzi di Kasper Hjulmand non è stato facile superare lo shock.

Galles-Danimarca
Andreas Christensen ©️Getty Images

Malgrado le sconfitte con i finlandesi (0-1) e con il Belgio (1-2), alla fine è risultata determinante la goleada rifilata alla Russia nell’ultima, pirotecnica giornata. Grazie alla migliore differenza reti nella classifica avulsa, i danesi si sono assicurati addirittura il secondo posto. Tra i trascinatori, diversi giocatori che in Italia abbiamo imparato a conoscere bene come il milanista Kjaer, il doriano Damsgaard e l’atalantino Maehle.

Galles-Danimarca: le ultime notizie sulle formazioni

L’unica assenza certa nel Galles è quella dello squalificato Ampadu, espulso nell’ultima partita della fase a gironi contro l’Italia. Per il resto, il c.t. Page ha tutta la rosa a disposizione. Al centro della difesa, accanto a Rodon, toccherà a Mepham, mentre il modulo di gioco tornerà ad essere il solito 4-2-3-1, con Bale, Ramsey e James a supporto dell’unica punta Moore.

Rispetto alla partita contro i russi, resterà probabilmente invariato l’undici della Danimarca. Hjulmand conferma la difesa a tre, composta da Vestergaard, Kjær e Christensen, e la coppia di trequartisti Damsgaard-Braithwaite in appoggio a Poulsen.

Come vedere Galles-Danimarca in diretta tv e streaming

Galles-Danimarca è in programma sabato alle 18:00 alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam, in Olanda. Sarà visibile esclusivamente per gli abbonati Sky su Sky Sport Uno (canale 201), su Sky Sport Football (canale 203) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili. Infine è disponibile anche la diretta streaming su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

La Danimarca ha più qualità ma anche fisicità rispetto ad un Galles che può contare solamente su qualche buona individualità e su una discreta organizzazione tattica. Kjaer e compagni sembrano essere favoriti per il passaggio del turno in un match da meno di tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Galles-Danimarca

GALLES (4-2-3-1): Ward; Roberts, Mepham, Rodon, Davies; Morrell, Allen; Bale, Ramsey, James; Moore.
DANIMARCA (3-4-2-1): Schmeichel; Vestergaard, Kjær, Christensen; Wass, Højbjerg, Delaney, Mæhle; Braithwaite, Damsgaard; Poulsen.

POSSIBILE RISULTATO: 0-1