Calciomercato Milan, dispetto all’Inter | L’erede di Calhanoglu è un ex nerazzurro

Calciomercato Milan
Paolo Maldini (getty)

Calciomercato Milan, i rossoneri cercano di fare un dispetto all’Inter: l’erede di Calhanoglu sarebbe proprio un ex nerazzurro

L’ufficialità di Calhanoglu, arrivata nella giornata di ieri, ha sicuramente indispettito i tifosi milanisti. Che mai si sarebbero aspettati un comportamento del genere dal turco, passato ai cugini, dopo una trattativa lampo culminata con visite mediche e annuncio nello spazio di 48 ore. Maldini, adesso, è alla ricerca di quell’elemento in grado di andare a sostituire l’ex numero 10 rossonero. E dalla Spagna arrivano voci di un interessamento rossonero verso un ex calciatore dei rivali cittadini. Uno che dall’altra sponda del Naviglio non è mai stato dimenticato.

La trattativa, secondo il portale Todofichajes sarebbe già cominciata. Con Paolo Maldini che sta cercando di capire quali sono le reali opportunità di portare il brasiliano Rafinha in rossonero. Dalle doti tecniche indiscutibili, l’attuale fantasista del Psg è stato quasi accantonato da Pochettino. E allora è in partenza.

LEGGI ANCHE: Tokyo 2020, ci sarà anche una lotteria: il premio in palio è speciale

Calciomercato Milan, è Rafinha l’erede di Calhanoglu

Rafinha, obiettivo dei rossoneri (getty)

L’ultima stagione al Psg non è stata delle migliori. Sicuramente ha giocato di più nella prima parte con Tuchel, ma da gennaio in poi, Rafinha, il campo lo ha visto ben poco. Nell’ottobre dello scorso anno i francesi lo hanno preso dal Barcellona versando 1,5 milioni di euro. Ecco perché potrebbe essere un’operazione da tenere sotto la lente d’ingrandimento: il costo del cartellino infatti non dovrebbe essere un problema in nessun modo.

Rafinha è legato ai parigini da un contratto che scade nel 2023. Ma come detto non è questo sicuramente il problema. La situazione quindi potrebbe sbloccarsi presto, qualora davvero le indiscrezioni spagnole fossero confermate dai movimenti rossoneri. Che, senza dubbio su questo, sono alla ricerca di un fantasista. E, dopo Maignan che andrà a sostituire Donnarumma, anche questo potrebbe arrivare dalla Francia.