Croazia-Scozia: formazioni ufficiali, pronostico marcatori, falli, tiri

Croazia-Scozia
Perisic (getty)

Croazia-Scozia è una gara valida per la terza giornata del gruppo D: formazioni ufficiali e pronostico marcatore, falli, tiri

Le formazioni ufficiali

CROAZIA: Livakovic; Juranovic, Lovren, Vida, Gvardiol; Kovacic, Brozovic; Perisic, Modric, Vlasic; Petkovic.

SCOZIA: Marshall; McTominay, Hanley, Tierney; O’Donnell, Armstrong, McGinn, McGregor, Robertson; Dykes, Adams.

La Croazia per sperare in una qualificazione resa complicatissima dopo le prime due partite del girone ha un solo risultato utile: la vittoria. Ma non sarà semplice contro una Scozia che viene da pareggio contro l’Inghilterra e che avrà il vantaggio di giocare in casa. La truppa di Clarke ha guadagnato tanto in autostima dopo l’ultima uscita, anche se dovrà fare a meno di Gilmour, positivo al Covid.

LEGGI ANCHE: Croazia-Scozia, Euro 2020: pronostici, diretta tv, streaming

Croazia-Scozia dove vederla in tv e in streaming

Croazia-Scozia
Scott McTominay (Getty Images)

Croazia-Scozia è in programma martedì alle 21:00 ad Hampden Park, Glasgow, in Scozia. Sarà visibile esclusivamente per gli abbonati Sky tramite Diretta gol (canale 201 o 251) oppure integrale su Sky Sport Hd (canale 253). La stessa trasmissione sarà disponibile in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili. Infine è disponibile anche la diretta streaming su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

I pronostici su marcatori, falli, tiri in porta

Nell’ultima gara contro la Repubblica Ceca ha segnato l’interista Perisic. Che potrebbe ripetersi anche stasera visto che ha dimostrato di attraversare un ottimo momento di forma. Il protagonista più atteso è sicuramente lui.

Nella Scozia, Tierney, è quello che sta faticando di più nel pacchetto arretrato. Un’ammonizione potrebbe starci nell’ordine delle cose. Tra i croati Lovren, uno dei più caldi, potrebbe pagare senza dubbio anche il clima di Glasgow. Che si preannuncia molto caldo.

Dalla distanza è Modric quello che ci potrebbe maggiormente provare. E lo farà sicuramente il centrocampista del Real Madrid. Adams, per i “padroni” di casa, essendo il terminale offensivo che qualitativamente ha le doti migliori, è quello che è maggiormente indicato per questo pronostico.