Spagna-Polonia: formazioni ufficiali, pronostico marcatori, falli, tiri

Spagna-Polonia
Luis Enrique (Getty Images)

Spagna-Polonia è una partita della fase a gironi di Euro 2020 e si gioca sabato alle ore 21:00 all’Estadio de la Cartuja di Siviglia, in Spagna: formazioni ufficiali, diretta tv e streaming, pronostico marcatore, falli, tiri.

Le formazioni ufficiali
SPAGNA (4-3-3): Simón; Llorente, Laporte, Pau Torres, Alba; Koke, Rodri, Pedri; Gerard Moreno, Morata, Olmo.
POLONIA (3-1-4-2): Szczęsny; Bereszyński, Glik, Bednarek; Moder; Jóźwiak, Klich, Zieliński, Puchacz; Świderski, Lewandowski.

Tra le favorite per la vittoria finale, la Spagna è una di quelle che ha deluso maggiormente nella prima giornata di Euro 2020. Le Furie Rosse di Luis Enrique, malgrado avessero il vantaggio di giocare davanti ad un pubblico amico – disputano la fase a giorni nella città andalusa di Siviglia – non sono riuscite a spezzare la difesa della Svezia, sprecando oltretutto diverse palle-gol. Lo 0-0 contro gli scandinavi non era di sicuro il debutto che il tecnico ex Barcellona e Roma si aspettava. Nel mirino della critica è finito il centravanti della Juventus, Alvaro Morata, che nel secondo tempo si è divorato due enormi occasioni davanti al portiere Olsen.

La Roja adesso ha un solo modo per dimenticare – e far dimenticare – questo mezzo passo falso: battere la Polonia e prendersi la testa della classifica. Proprio a pari punti con gli svedesi, che ieri hanno regolato 1-0 la Slovacchia.

Anche per Lewandowski e compagni non è stato un esordio felice. Subito una sconfitta per Paulo Sousa e i suoi uomini (1-2 con gli slovacchi) ora ultimi in classifica a zero punti e costretti a fare risultato in Spagna per evitare un’ultima giornata al cardiopalma.

Spagna-Polonia
Paulo Sousa (Getty Images)

Come vedere Spagna-Polonia in diretta tv e streaming

Spagna-Polonia è in programma sabato alle 18:00 all’Estadio de la Cartuja di Siviglia, in Spagna. Si può vedere in chiaro attraverso la diretta prevista su Rai 1 (canale numero 1 e 501 HD del digitale terrestre). Il match sarà visibile anche in streaming, sempre gratuitamente, sulla piattaforma RaiPlay. Per vederla su smartphone e tablet servirà scaricare l’applicazione, mentre da pc basta accedere al sito.

Per gli abbonati Sky sarà inoltre possibile vedere Spagna-Polonia su Sky Sport Uno (canale 201), su Sky Sport Football (canale 203) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili. Infine è disponibile anche la diretta streaming su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

I pronostici su marcatori, falli, tiri in porta

Sia Spagna che Polonia non possono fare calcoli. Entrambe devono provare a vincere questa seconda partita della fase a giorni. Perciò bisognerà osare. E di conseguenza i gol non dovrebbero essere pochi, a Siviglia. I tifosi hanno chiesto a gran voce a Luis Enrique di dare fiducia a Gerard Moreno, attaccante del Villarreal, partito dalla panchina con la Svezia. Il c.t., nel frattempo, ha deciso di schierare sia lui che Morata nel tridente. E chissà che uno dei due non riesca fare quei gol che alla Roja servono come il pane.

Discorso simile per Lewandowski. Il centravanti polacco è stato servito poco e male contro la Slovacchia. Un altro giocatore rispetto a quello letale che siamo abituati ad ammirare con il Bayern Monaco. Ma, quella dell’Estadio la Cartuja, può essere la sua notte: difficile ipotizzare che resti ancora a secco.

Quattro nomi, invece, per i tiri in porta. Abbiamo detto che le squadre non si risparmieranno sul piano offensivo. Ebbene, occhio a Dani Olmo e Koke da una parte, e a Zielinski e Puchacz dall’altra. Rischio giallo, infine, per Jordi Alba e Bereszyński.