Calciomercato Juventus e Roma, occasione Bernardo Silva: Guardiola ha deciso

Calciomercato Juventus e Roma
Bernardo Silva (getty)

Calciomercato Juventus e Roma, occasione Bernardo Silva: Guardiola ha deciso il futuro del portoghese. E in Italia ci pensano

Più cerca di non pensarci Guardiola, più gli torna in mente la finale di Champions League persa contro il Chelsea. Il tecnico catalano ci vuole riprovare subito l’anno prossimo e, per farlo, vuole andare a prendersi quel centravanti che nell’ultimo atto della stagione è mancato. Perché Aguero, entrato a gara in corso, non ha inciso, così come Gabriel Jesus, anche lui destinato a lasciare i Citizens.

Ecco perché Guardiola ha messo nel mirino il più forte attaccante del campionato inglese: Kane. Il capitano degli Spurs ha fatto capire di voler cambiare squadra. E gli azzurri di Manchester sono quelli che probabilmente se lo possono permettere. Ma, per farlo, Guardiola deve sacrificare qualcuno. E ha deciso che Bernardo Silva è quell’elemento che può partire. Senza grossi rimpianti.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus e Roma, rottura “social” | Occasione in porta

LEGGI ANCHE: I pronostici di calcio di martedì 15 giugno: Euro 2020 e qualificazioni ai Mondiali

Calciomercato Juventus e Roma, Bernardo Silva in uscita

Calciomercato Juventus
Allegri (getty)

Sul centrocampista offensivo portoghese, in Italia, ci sono Juventus e Roma. Ma, secondo il quotidiano spagnolo Marca, sarebbero i giallorossi, al momento, i favoriti. Per tanti motivi, ovviamente. Il primo è che c’è Mourinho, connazionale di Silva, e garanzia tecnica per chiunque si voglia avvicinare ai giallorossi. E poi c’è anche la questione Mendes, il procuratore che gestisce non solo lo Special One ma anche il centrocampista che stasera debutterà all’Europeo.

La Juve, però, rimane lì alla finestra e fiuta la possibilità di piazzare il grande colpo. Magari in prestito per qualche anno (potrebbe essere utilizzata la stessa formula che ha portato Morata a Torino) per poi riscattarlo in maniera definitiva. Rimane il fatto che il portoghese è in uscita e che sul mercato ha molti estimatori. Juventus e Roma si candidano alla trattativa.

Le qualità di Bernardo Silva, comunque, sono note a tutti. Tant’è che Lele Adani, commentatore di Sky, ha detto durante la gara Psg-Manchester City, che al momento “è il più forte calciatore portoghese in circolazione”. Una benedizione. Peccato poi che ha person la finale.