Nadal-Schwartzman, Roland Garros: diretta tv, streaming, pronostici

Nadal-Schwartzman
Rafa Nadal (Getty Images)

Nadal-Schwartzman è un match valido per i quarti di finale del Roland Garros: notizie, analisi, pronostici, diretta tv e streaming.

Rafa Nadal continua a non avere rivali al Roland Garros. Poco più di una formalità anche il match con l’azzurro Jannik Sinner. Partenza in sordina, ma poi, una volta trovate le misure, lo spagnolo si è trasformato in un rullo. Impossibile da arrestare. Il giovane talento italiano non aveva iniziato neanche male, vincendo ben cinque game. Ma non appena ha abbassato la guardia, è andato a sbattere contro la potenza e soprattutto contro la grande difesa del fenomeno di Manacor. Nel terzo e ultimo set, infatti, il campione in carica non ha lasciato neanche le briciole al 19enne (7-5 6-3 6-0), sconfitto per la terza volta dal “re della terra rossa”.

Sulla strada che conduce a quello che sarebbe il quattordicesimo titolo nello Slam parigino, c’è ora un avversario che Nadal conosce abbastanza bene, avendolo affrontato già undici volte. Si tratta dell’argentino Diego Schwartzman, numero 10 del ranking, rigeneratosi in questo Roland Garros dopo un inizio stagione decisamente sottotono.

Nadal-Schwartzman
Diego Schwartzman (Getty Images)

Per El Peque finora un torneo senza sbavature, proprio come quello dello spagnolo. Va detto, tuttavia, che fino a questo momento il calendario non gli ha riservato grandi insidie: ha eliminato Yen-Hsin, Bedene, Kohlschreiber e Struff, non concedendo neanche un set. E adesso la dodicesima sfida a Nadal, con il quale lo scorso anno uscì in semifinale. Il confronto tra i due è impietoso: 10 vittorie per il maiorchino, una sola per il tennista di Buenos Aires. Schwartzman riuscì clamorosamente a sorprenderlo a Roma, un anno fa, e spera di ripetere l’impresa anche a Parigi.

Dove vedere Nadal-Schwartzman in diretta tv e streaming

Il match valido per i quarti di finale del Roland Garros tra Rafa Nadal e Diego Schwartzman, sarà trasmesso mercoledì 9 giugno su Eurosport (canale 210 e 211 di Sky) e in streaming su Eurosport Player, Eurosport.com e Dazn, dietro sottoscrizione di una delle modalità di abbonamento. L’incontro dovrebbe iniziare non prima delle 13:30.

Il pronostico

Schwartzman è migliorato molto nel servizio, più potente ed efficace. Un aspetto che Nadal non potrà sottovalutare. Ma la possibilità che gli porti via almeno un set è quasi nulla. Non è da escludere, però, che alla fine i game complessivi siano almeno 28.