Khaby Lame animalista: il suo video anti-abbandono è meglio di qualunque spot

Khaby Lame
(Instagram)

Khaby Lame, il suo ultimo video affronta un tema delicatissimo: ecco perché ci è piaciuto così tanto e perché funzionerà alla grande.

68,4 milioni di persone. Tante ne avrà raggiunte l’ultimo video che Khaby Lame, star indiscussa dei social network, ha postato tramite i suoi canali nelle ore scorse. Un filmato molto diverso da quelli ai quali ci ha abituati in questi mesi. Ma che, a ben vedere, ha fatto parlare di sé tanto quanto gli altri.

Leggi anche: Quanto guadagna Khaby Lame sono fatti suoi. La sua lezione è un’altra

Per un motivo diverso, però. Non si tratta di un contenuto divertente in stile Khaby Lame, ma di un video di sensibilizzazione che la maggior parte degli utenti di TikTok, Instagram e Facebook ha molto apprezzato. Il tema del post è assai attuale: l’abbandono degli animali, in particolar modo dei cani, a ridosso della stagione estiva.

Il 21enne di Chivasso ha realizzato un filmato che funzionerà molto meglio di qualunque spot anti-abbandono sia mai stato realizzato nella storia delle campagne informative. Non fosse altro perché, appunto, grazie all’immenso potere dei social network, sarà in grado di raggiungere un numero incredibile di utenti.

Così Khaby Lame ha detto no all’abbandono degli animali

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Khaby Lame (@khaby00)

Il video che Khaby ha pubblicato su TikTok ed Instagram si apre proprio con un abbandono. Con delle immagini di un pastore tedesco che viene lasciato, in balìa di sé stesso, nel bel mezzo di un bosco. Ma è dopo questi frame, che inizia la parte più tenera e significativa di questo contenuto. 

Il protagonista è lui, l’astro nascente dei social network, che s’imbatte in un bulldog francese abbandonato e legato ad una canalina di scolo. Lo guarda, poi si guarda attorno. E, mentre in sottofondo parte la colonna sonora di Toy Story – la mitica ed azzeccatissima “You’ve got a friend in me“, decide di portarlo con sé.

Da questo momento in poi, ha inizio la loro “storia d’amore”. Una storia fatta di coccole, di piccole attenzioni, di palline lanciate al parco, di serate sul divano passate l’uno accanto all’altro. Un video emozionante e “impegnato”, dicevamo, che nulla ha a che vedere con quelli comici che Khaby Lame ha sempre postato. Con una frase, peraltro molto incisiva, a corredo: “Se non sei d’accordo non commentare” è la sua stilettata finale. Rivolta, chiaramente, ai non animalisti. Ben fatto, Khaby.