Formula 1, Gp di Baku: la diretta degli ultimi due giri dopo la bandiera rossa

Gp di Baku
Verstappen (Getty Images)

Formula 1, Gp di Baku. Il colpo di scena arriva proprio alla fine della gara, con Verstappen che va contro il muro. Bandiera rossa e gara sospesa, ma la classifica non si cristallizza. I giudici di gara decidono comunque di correre gli ultimi due giri.

Incredibile quanto successo a Max Vertappen, l’olandese, che guidava saldamente, anzi, era proprio scappato, è uscito a quatto giri dal termine. Nel mirino ancora le gomme della sua Red Bull con la posteriore sinistra andata completamente distrutta e con l’olandese che è andato a muro. Vince il compagno di squadra, il messicano Sergio Perez.

UFFICIALE: Si riparte alle 16,10, ora italiana, per riprendere gli ultimi due giri. A Baku sta succedendo davvero di tutto dopo l’incidente di Verstappen. La gara si era praticamente conclusa.

Sta per iniziare un incredibile e inedito epilogo di gara con tutte le vetture ravvicinate: uno sprint lungo 18 chilometri.

GP di Baku: diretta ultimi due giri dopo bandiera rossa

Formula 1 2021
Il ferrarista Leclerc, con la monoposto numero 16, partirà dalla pole (getty images)

Ci siamo quasi: le vetture stanno per ripartire!

Hamilton va lungo alla partenza e finisce in ultima posizione!!!

Perez primo, Vettel secondo, Gasly terzo e Leclerc quarto al momento.

Leclerc prova a prendere il podio nell’ultimo giro appena iniziato.

Classifica finale: VINCE PEREZ!

1) Perez 2) Vettel 3 Gasly, 4) Leclerc 5) Norris, 6) Alonso 7) Tsunoda 8) Sainz 9) Ricciardo 10) Raikkonen 11) Giovinazzi 12) Bottas 13 Latifi 14) Schumacher 15) Mazepin 16) Hamilton