Inter-Udinese, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Inter-Udinese
Romelu Lukaku (Getty Images)

Inter-Udinese è una partita della trentottesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 15:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

INTER – UDINESE | domenica ore 15:00

Davanti a 1000 spettatori si conclude il campionato trionfale dell’Inter. La gara con l’Udinese non avrà alcun valore per la classifica, anche per gli stessi friulani, già abbondantemente salvi. Per Lukaku e compagni è solo tempo di far festa in compagnia di qualche fortunato tifoso che dagli spalti avrà il privilegio di assistere alla premiazione ufficiale ed alla consegna della coppa scudetto, tornata a Milano – sponda nerazzurra – dopo nove anni di incontrastato dominio juventino. La corazzata guidata da Antonio Conte si è aggiudicata il suo 19esimo titolo con ben quattro giornate d’anticipo: decisivo un girone di ritorno fenomenale, in cui l’Inter ha spazzato via la concorrenza grazie a ben undici vittorie di fila, compresi gli scontri diretti con Juventus e Milan.

Il tecnico salentino però è uno che non si accontenta e farà di tutto per chiudere questo percorso con una vittoria, oltrepassando così la quota dei 90 punti. I nerazzurri, d’altronde, se la sono giocata anche sabato scorso tentando di sabotare la corsa Champions degli acerrimi rivali bianconeri, che poi l’hanno spuntata per il rotto della cuffia (3-2).

Vorrà congedarsi dal campionato con dignità anche l’Udinese: per i friulani di Luca Gotti è stato un anno tutto sommato positivo, da cui poter ripartire con entusiasmo. Non hanno mai seriamente rischiato di retrocedere e hanno fatto registrare qualche piccolo miglioramento a livello di gioco, nonostante siano stato un po’ troppo De Paul-dipendenti.

Inter-Udinese
Rodrigo De Paul (Getty Images)

Inter-Udinese: le ultime notizie sulle formazioni

Due assenze pesanti nel centrocampo dell’Inter: Barella, reduce da un intervento al setto nasale, resterà in panchina. E mancherà pure Brozovic, squalificato. I due saranno rimpiazzati da Vecino e Gagliardini, ma ci sarà spazio anche per Sensi. Davanti non si tocca il tandem Lukaku-Lautaro, ma attenzione a Pinamonti.

Per l’ultima giornata Gotti ritrova il suo perno difensivo Nuytinck, che tornerà al centro della retroguardia tra Becao e Bonifazi. Ancora fuori Arslan, in regia verrà confermato Makengo. In attacco Pereyra sosterrà uno tra Okaka e Llorente.

Come vedere Inter-Udinese in diretta TV e in streaming

Inter-Udinese, in programma domenica alle 15:00 allo stadio “Meazza” di Milano, è tra le partite di Serie A visibili in diretta streaming su Dazn. La piattaforma detiene anche per questa stagione i diritti di trasmissione di tre partite per ciascun turno del massimo campionato di calcio italiano, oltre a tutta la Serie B. Ha un costo mensile di 9,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

L’Inter dovrebbe riuscire ad avere la meglio su un’Udinese sempre molto ostica a livello difensivo, suggellando così la vittoria dello scudetto. Con ogni probabilità i gol complessivi saranno almeno tre.

Le probabili formazioni di Inter-Udinese

INTER (3-5-2): Radu; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Vecino, Gagliardini, Sensi, Perisic; Lautaro Martinez, Lukaku.
UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Nuytinck, Bonifazi; Molina, De Paul, Walace, Makengo, Stryger Larsen; Pereyra; Okaka.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1