Atalanta-Milan, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Atalanta-Milan
Ante Rebic (Getty Images)

Atalanta-Milan è una partita della trentottesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

ATALANTA – MILAN | domenica ore 20:45

C’è di nuovo l’Atalanta nel destino del Milan. Un girone fa i rossoneri rimediarono una delle prime sonore bocciature di questo campionato proprio nello scontro diretto con la terribile banda di Gasperini (0-3 a San Siro). Che, quattro mesi dopo, potrebbe addirittura estrometterli dai primi quattro posti, costringendoli a dire clamorosamente addio all’agognato ritorno in Champions League, atteso per otto lunghi anni. Un’autentica beffa, se si considera che la squadra di Stefano Pioli è rimasta per diverso tempo in cima alla classifica – laureandosi persino campione d’inverno – per poi precipitare da febbraio in poi dopo la lezione subita nel derby con l’Inter, che completò il sorpasso e si involò verso il suo diciannovesimo titolo.

Milan dunque che, oltre allo scudetto, potrebbe vedersi sfuggire sul filo di lana anche l’obiettivo che si era prefissato ad inizio stagione, vale a dire la possibilità di tornare a sfidare la nobiltà europea. Al Gewiss Stadium troverà un’Atalanta già sicura di giocare la Champions – decisiva la vittoria rocambolesca nell’ultimo turno con il Genoa (3-4) – ma delusa da un’altra finale di Coppa Italia persa, la seconda in tre stagioni: mercoledì sera, infatti Zapata e compagni si sono arresi alla Juventus (2-1), vedendo sfumare la possibilità di conquistare il primo trofeo del ciclo Gasp.

In attesa di capire che tipo di atteggiamento avrà la Dea in una partita che, almeno a livello di classifica, per lei ha poco significato – nonostante tra il terzo e il secondo posto ballino ben 5 milioni di premio per il piazzamento finale – i rossoneri non possono fare calcoli, considerando che, nell’altro match, la Juventus è nettamente favorita contro il Bologna – così come il Napoli contro il Verona – e, in caso di sconfitta o pareggio del Milan a Bergamo, li scavalcherebbe, spedendoli in Europa League.

Atalanta-Milan
Malinovskyi e Muriel (Getty Images)

Pioli, insomma, spera di non dover rimpiangere quel mancato successo contro il Cagliari, in uno dei match clou di domenica scorsa: al Milan sarebbe bastato vincere per festeggiare, ma una sontuosa prestazione difensiva dei sardi, già matematicamente salvi, gliel’ha impedito, condannandolo a dover fare risultato pieno su uno dei campi più difficili della Serie A.

Atalanta-Milan: le ultime notizie sulle formazioni

Due cambi per Gasperini rispetto all’undici che in settimana ha affrontato la Juventus: in difesa si rivedrà Djimsiti, mentre appare scontata la titolarità di Muriel. Il cannoniere colombiano giocherà nel tridente con Malinovskyi e il connazionale Zapata. Per il resto scenderanno in campo i migliori. L’unico dubbio è a centrocampo, tra Gosens – che potrebbe rifiatare – e Maehle.

Dall’altra parte Pioli deve far fronte alla pesante assenza di Ibrahimovic, uno che in una gara del genere poteva fare la differenza, specie a livello emotivo. Al suo posto, al centro dell’attacco, spazio a Rebic, mentre sulla trequarti la velocità di Leao sarà preferita ai dribbling di Diaz. In difesa confermata la coppia Kjaer-Tomori.

Leggi anche: Sassuolo-Lazio, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Come vedere Atalanta-Milan in diretta TV e in streaming

Atalanta-Milan è in programma domenica alle 20:45 al Gewiss Stadium di Bergamo. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport Hd (canale 256). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

L’Atalanta è una squadra abituata a dare sempre il massimo, a prescindere dalla posta in palio. E poi c’è la possibilità di raggiungere uno storico secondo posto, racimolando pure un bel gruzzoletto. Al tempo stesso, però, bisognerà capire con quale stato d’animo gli uomini di Gasperini scenderanno in campo, se provati sia psicologicamente che fisicamente dalla finale di Coppa Italia. Il Milan in ogni caso dovrebbe riuscire ad evitare la sconfitta in una gara da un gol per parte.

Le probabili formazioni di Atalanta-Milan

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Dijmsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Muriel, Zapata.
MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Rebic.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2