Atalanta-Juventus, finale Coppa Italia: tv, streaming, formazioni, pronostici

Atalanta-Juventus
Zapata contrastato dallo juventino Danilo nell'ultimo match di campionato (Getty Images)

Atalanta-Juventus è la finale della Coppa Italia e si gioca mercoledì alle 21:00 al Mapei Stadium di Reggio Emilia: probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

ATALANTA – JUVENTUS | mercoledì ore 21:00

La prima buona notizia è il ritorno del pubblico. Prove di ripartenza generale al Mapei Stadium di Reggio Emilia, teatro della finale di Coppa Italia – per motivi logistici preferito  all’Olimpico di Roma – dove ci saranno ben 4700 persone ad assistere alla finalissima tra Atalanta e Juventus. Due squadre che arrivano al penultimo appuntamento stagionale in condizioni diametralmente opposte. I bergamaschi, ormai nell’olimpo della Serie A, hanno appena centrato la terza qualificazione Champions consecutiva e nell’ultimo match contro il Milan proveranno a blindare uno storico secondo posto. Stanno bene, sono in fiducia, hanno dimostrato di essere una delle squadre più in forma del campionato – non perdono da undici partite di fila – e sollevare questa coppa sarebbe il giusto coronamento di un ciclo fantastico, sensazionale, iniziato cinque anni fa in concomitanza con l’arrivo di Gian Piero Gasperini in panchina, quando l’ambizione massima era ancora la salvezza.

Non si può dire lo stesso dei bianconeri, che a 90 minuti dalla fine del torneo non sanno ancora se il prossimo anno potranno misurarsi di nuovo nella massima competizione continentale o se dovranno accontentarsi di un torneo meno affascinante come l’Europa League. Tuttavia, in una stagione piena di tribolazioni, polemiche ed evidenti difficoltà – senza dubbio la peggiore dell’ultimo decennio – paradossalmente la Vecchia Signora potrebbe portare a casa il secondo trofeo stagionale dopo la Supercoppa Italiana vinta a gennaio contro il Napoli.

Juventus, tutto in quattro giorni

Uno snodo cruciale per Andrea Pirlo, il cui futuro resta in ogni caso appeso ad un filo. Il rocambolesco 3-2 con l’Inter scudettata – in cui non sono mancati strascichi e veleni per le decisioni arbitrali – ha rimesso la Juventus di nuovo in corsa per il quarto posto. Davanti a Cristiano Ronaldo e compagni ora c’è un’ultima giornata al cardiopalma, in cui i bianconeri sono obbligati a battere il Bologna ma, allo stesso tempo, devono sperare che il Milan venga fermato proprio dai rivali di coppa dell’Atalanta a Bergamo.

Atalanta-Juventus
La Coppa Italia (Getty Images)

Al contrario, Gasperini e i suoi hanno il privilegio di potersi concentrare esclusivamente sulla Coppa Italia, avendo già raggiunto uno degli obiettivi stagionali. Il tecnico piemontese è pronto a scrivere la storia di un club che ha vinto il suo primo e unico titolo addirittura nel 1962-63, quasi sessant’anni fa. Da allora l’Atalanta ha giocato tre finali, perdendole tutte: due anni fa fu sconfitta nell’ultimo atto dalla Lazio. Per la Juventus sarebbe invece la 14esima affermazione.

Atalanta-Juventus: le ultime notizie sulle formazioni

Nell’ultimo turno di campionato contro il Genoa, battuto 3-4, Gasperini ha tenuto a riposo il suo giocatore più decisivo, il colombiano Luis Muriel: sarà lui – 26 gol in stagione – l’arma principale per far male alla Juventus. Gli altri intoccabili nel reparto offensivo sono Malinovskyi, preferito a Pessina, e Zapata. Per il resto scenderà in campo la formazione tipo. L’unico ballottaggio è quello tra Hateboer e Maehle sulla fascia destra.

Per quanto riguarda la Juventus, sarà assente lo squalificato Alex Sandro, il cui posto in difesa verrà preso da Danilo. Completeranno il reparto Cuadrado, De Ligt e Chiellini. In porta Buffon in vantaggio su Szczesny: sarebbe l’ultima partita dell’estremo difensore con la maglia bianconera. In mezzo Rabiot è sicuro di una maglia da titolare, mentre McKennie dovrebbe giocare a destra. Duello, invece, tra Bentancur e Arthur. Inamovibili Chiesa e Cristiano Ronaldo: accanto al portoghese uno tra Morata e Dybala.

Come vedere Atalanta-Juventus in diretta tv e streaming

Atalanta-Juventus è in programma mercoledì alle 21:00 e si giocherà al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Si può vedere in diretta TV in chiaro sulla Rai, detentrice dei diritti del torneo, su Rai 1 (canale numero 1 del digitale terrestre e 501 per la visione in Hd). Sarà possibile inoltre vedere Atalanta-Juventus anche in streaming sulla piattaforma Rai Play e sul sito di Rai Sport.

Il pronostico

Juventus distratta dalla corsa Champions, ma in ogni caso sempre temibile quando si tratta di una gara secca. Atalanta che invece attraversa uno stato di grazia, gioca a memoria e non ha più l’assillo del campionato. Poche settimane fa gli uomini di Gasperini hanno avuto la meglio (1-0) sui bianconeri, mettendo fine ad un’attesa durata vent’anni. Anche in questo caso i nerazzurri sembrano leggermente favoriti per la vittoria finale. Verosimilmente si assisterà comunque ad un match equilibrato, da almeno un gol per parte. Il numero di reti potrebbe essere maggiore nel secondo tempo.

Le probabili formazioni di Atalanta-Juventus

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Djimsiti, Romero, Toloi; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Muriel, Pessina; Zapata.
JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Danilo; McKennie, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1