Spal-Frosinone, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici

Spal-Pordenone
Lo Stadio Paolo Mazza, a Ferrara (foto: Wikimedia Commons, ritagliata, CC BY-SA 4.0)

Spal-Frosinone è una partita della trentaseiesima giornata di Serie B e si gioca martedì alle 14:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

SPAL – FROSINONE | martedì ore 14:00

La cura Rastelli è durata solo quattro partite per la Spal. La sensazione è che nelle ultime due giornate i biancazzurri siano tornati quelli fragili e tremendamente incostanti della gestione Marino. Difficili da mandar giù le sconfitte di fila con Ascoli (1-2) e Brescia (3-1), dove i ferraresi hanno deluso principalmente sul piano della prestazione. Adesso i playoff non sono più così sicuri: la Spal è ferma da più settimane a quota 50 punti, ma le inseguitrici non sono rimaste a guardare. Si è avvicinata minacciosa la Reggina, ora a due lunghezze dagli estensi, ma si è fatto sotto anche lo stesso Brescia, che ha solo tre punti in meno. La società, nel frattempo, è su tutte le furie, a tal punto da decidere di mandare tutti in ritiro per preparare al meglio le prossime tre gare che possono valere una stagione.

Il Frosinone sembrava nei guai fino a dieci minuti dalla fine del match con il Pisa, poi ci hanno pensato Capuano e Maiello a far tornare il sorriso a Fabio Grosso: per il successore di Nesta sulla panchina ciociara, quella coi nerazzurri (3-1) è la prima vittoria da quando ha preso le redini dei gialloblù. Costretto a rivedere il proprio obiettivo a stagione in corso, il club laziale è sulla strada giusta per raggiungere la salvezza diretta ma al tempo stesso non può permettersi ulteriori cali, perché l’Ascoli quintultimo è lì, a soli tre punti.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il tecnico della Spal, Rastelli, è intenzionato a far ruotare diversi giocatori anche in vista delle prossime gare con Reggiana e Cremonese. In difesa torneranno dall’inizio Ranieri e Sala, mentre a centrocampo Missiroli dovrebbe avere la meglio su Mora. Il tandem offensivo sarà formato da Floccari e Di Francesco. Dall’altra parte, Grosso potrebbe confermare il 3-5-2 con cui ha superato il Pisa, ma ci saranno novità a livello di uomini, con Iemmello e Ciano che davanti sembrano in vantaggio su Novakovich e Parzyszek. Tra gli indisponibili Curado, Vitale e Baroni.

Pordenone-Chievo
Novakovich del Frosinone (Getty Images)

Come vedere Spal-Frosinone in diretta tv e streaming

Spal-Frosinone è in programma martedì alle 14:00 allo stadio “Mazza” di Ferrara. Si può vedere in diretta su DAZN, la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Serie B – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia. Ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

Gara fondamentale per entrambe le squadre, nonostante siano in lotta per obiettivi diversi. La Spal dovrebbe riuscire ad evitare la sconfitta in una partita da meno di tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Spal-Frosinone

SPAL (4-3-1-2): Berisha; Dickmann, Okoli, Ranieri, Sala; Segre, Esposito, Missiroli; Strefezza; Floccari, Di Francesco.
FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Szyminski, Capuano; Salvi; Rohden, Maiello, Kastanos, Zampano; Ciano, Iemmello.

POSSIBILE RISULTATO: 1-0