Benevento-Udinese, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Benevento-Udinese
Nicolas Viola (Getty Images)

Benevento-Udinese è una partita della trentatreesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 12:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

BENEVENTO – UDINESE | domenica ore 12:30

Un 2-2 che sa tanto di occasione sprecata, per il Benevento, quello maturato mercoledì scorso nel turno infrasettimanale in casa del Genoa. Per ben due volte i sanniti erano riusciti a portarsi in vantaggio nello scontro salvezza del “Ferraris” – prima con Viola e poi con Lapadula – e per due volte sono stati riacciuffati, peraltro in pochi minuti, dalla doppietta di uno scatenato Pandev. Un punto che in ogni caso muove la classifica dopo le due sconfitte consecutive contro Sassuolo e Lazio, ma i bonus sembrano ormai terminati per la squadra di Pippo Inzaghi, ora che il Cagliari si è definitivamente fatto sotto con due vittorie di fila: solo tre lunghezze separano i giallorossi dalla zona retrocessione e, di conseguenza, il livello di allerta si è alzato a dismisura.

Inzaghi non vuole correre il rischio di ritrovarsi clamorosamente in B dopo un girone d’andata in cui lui e i suoi ragazzi aveva stupito tutti, totalizzando 22 punti nelle prime diciannove partite. Da febbraio in poi, invece, il Benevento è entrato in una crisi da cui non riesce più a venirne fuori: in tredici gare è arrivata solo una vittoria, quella storica sul campo della Juventus, e sei pareggi, per un misero bottino di 9 punti.

Udinese-Sassuolo
Rodrigo De Paul (Getty Images)

Non può permettersi ulteriori cali nemmeno l’Udinese, che una volta oltrepassata quota 30 punti si è rilassata forse in maniera eccessiva. Quattro sconfitte per i bianconeri di Luca Gotti nelle ultime cinque giornate, striscia negativa interrotta solamente dal successo contro un Crotone vicinissimo alla retrocessione matematica. Preoccupante lo 0-1 di mercoledì proprio contro il Cagliari, batosta che potrebbe di nuovo coinvolgere i friulani nella lotta per evitare la Serie B.

Benevento-Udinese: le ultime notizie sulle formazioni

Inzaghi è ormai ufficialmente passato al 3-5-2, un modulo che dà qualche garanzia in più in fase di non possesso palla, alla luce dei tanti gol subiti nelle ultime uscite. Viola si accomoda in regia al posto di Schiattarella, coadiuvato in mezzo da Ionita ed Hetemaj. I candidati principali per giocare a tutta fascia sono Letizia e Depaoli, mentre in attacco si va verso la conferma della coppia Lapadula-Gaich. In difesa Caldirola sostituirà Tuia, che non è al meglio dopo l’infortunio patito a Marassi.

Dall’altra parte, Gotti recupera De Paul, la cui assenza si è avvertita oltremodo contro il Cagliari nell’ultimo turno infrasettimanale. L’argentino giocherà avrà compiti da mezzala in una linea mediana formata anche da Walace e Arslan, con Zeegelaar e Stryger Larsen sugli esterni. Pereyra invece agirà sulla trequarti, a supporto di uno tra Llorente e Okaka. Rientra Samir in difesa, dove è in atto il ballottaggio tra Becao e Bonifazi.

Come vedere Benevento-Udinese in diretta TV e in streaming

Benevento-Udinese, in programma domenica alle 12:30 allo stadio “Vigorito” di Benevento, è tra le partite di Serie A visibili in diretta streaming su Dazn. La piattaforma detiene anche per questa stagione i diritti di trasmissione di tre partite per ciascun turno del massimo campionato di calcio italiano, oltre a tutta la Serie B. Ha un costo mensile di 9,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Il Benevento dovrebbe riuscire ad evitare la sconfitta in un match da almeno un gol per parte. Le reti complessive, tuttavia, saranno verosimilmente meno di quattro.

Le probabili formazioni di Benevento-Udinese

BENEVENTO (4-2-3-1): Montipò; Glik, Caldirola, Barba; Letizia, Hetemaj, Viola, Ionita, Improta; Gaich, Lapadula.
UDINESE (4-4-2): Musso; Bonifazi, Nuytinck, Samir; Molina, De Paul, Walace, Arslan, Stryger Larsen; Pereyra; Okaka.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1