Brighton-Everton, Premier League: probabili formazioni, pronostici

pronostici
Carlo Ancelotti (Getty Images)

Brighton-Everton è una partita della trentunesima giornata di Premier League e si gioca lunedì alle 21:15: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

BRIGHTON – EVERTON | lunedì ore 21:15

Il pareggio con un Crystal Palace ormai senza più obiettivi è stato l’ennesimo passo indietro per l’Everton di Carlo Ancelotti. Non fosse stato per lo striminzito successo contro il West Bromwich, i Toffees avrebbero vissuto un mese di marzo davvero da dimenticare, con la doppia sconfitta in campionato contro Chelsea e Burnley e l’uscita di scena dall’Fa Cup – un trofeo cui il tecnico italiano teneva moltissimo – per mezzo del Manchester City dominatore assoluto della Premier League.

Anche aprile, in realtà, non è iniziato sotto i migliori auspici: il non esaltante 1-1 con gli Eagles ha ulteriormente allontanato il club di Liverpool dal quarto posto, ora distante otto punti dopo la vittoria del West Ham sul Leicester. Ancelotti paga una prestazione inconcludente dal punto di vista offensivo, in cui i suoi non sono riusciti a concretizzare le numerose occasioni da gol costruite nell’arco del match. A salvarsi, il solo James Rodriguez, che non a caso è stato l’autore del vantaggio Toffees, prima che Batshuayi trovasse il gol del pari a quattro minuti dal fischio finale. Adesso il rischio di disperdere quanto di buono fatto finora è molto alto. Suonerebbe quasi come un fallimento se l’Everton non riuscisse a centrare l’Europa dopo un torneo che l’ha visto galleggiare costantemente tra le prime sette.

Brighton-Leicester
Neal Maupay (Getty Images)

Un prezioso assist, intanto, viene dal calendario: nelle restanti otto partite, l’Everton affronterà solo tre squadre che in questo momento lo precedono in classifica, e cioé Tottenham, West Ham e Manchester City. Dunque, sarà importante non sbagliare con le cosiddette “piccole”, tra cui il Brighton.

Nell’ultimo turno, i Seagulls hanno tenuto testa al Manchester United (2-1), sfiorando un clamoroso pareggio ad Old Trafford. Il grosso, però, la squadra di Graham Potter l’aveva fatto nelle due giornate precedenti, aggiudicandosi ben due scontri salvezza con Southampton e Newcastle. Maupay e compagni non possono ancora dirsi tranquilli, visto che i punti sul terzultimo posto sono solo sei, ma la strada da percorrere è quella giusta.

Come vedere Brighton-Everton in diretta TV e in streaming

Brighton-Everton è in programma lunedì alle 21:15. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Brighton-Everton: il pronostico

L’Everton dovrebbe evitare la sconfitta in un match potenzialmente equilibrato, da almeno tre gol complessivi.

Le probabili formazioni

BRIGHTON (3-4-1-2): Sanchez; White, Dunk, Burn; Gross, Bissouma, Lallana, Moder; Trossard; Welbeck, Maupay.
EVERTON (3-4-1-2): Olsen; Holgate, Keane, Godfrey; Coleman, Allan, Davies, Digne; Rodriguez; Richarlison, Calvert-Lewin.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2