Benevento-Sassuolo, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Benevento-Sassuolo
Pasquale Schiattarella (Getty Images)

Benevento-Sassuolo è una partita della trentesima giornata di Serie A e si gioca lunedì alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

BENEVENTO – SASSUOLO | lunedì ore 20:45

Pienamente rivitalizzato dallo strepitoso e inaspettato successo dell’Allianz Stadium contro la Juventus, nelle prossime tre giornate il Benevento proverà a dare la sferzata decisiva per la prima, storica salvezza in Serie A. Ad esclusione della Lazio, ancora impegnata nella corsa ad un piazzamento Champions, la squadra di Pippo Inzaghi dovrà vedersela con Sassuolo e Genoa, due formazioni che in questo momento non hanno un bisogno impellente di fare punti.

Vincere contro una diretta concorrente come il Parma, nello scorso turno, avrebbe fatto decisamente comodo: i giallorossi c’erano praticamente riusciti, se non fosse stato per il gol del gialloblù Man a due minuti dalla fine, che ha fissato il risultato sul 2-2. Un punticino che ha tuttavia permesso di arrivare a quota 30 e di rimanere attaccati al gruppetto che per ora può dirsi relativamente tranquillo, almeno fino a quando il terzetto di coda – Crotone, Parma ma soprattutto Cagliari – continuerà a rallentare. L’ennesima sconfitta dei sardi a Milano contro l’Inter, nell’anticipo domenicale dell’ora di pranzo, rappresenta una grande occasione per il Benevento. Se Inzaghi raccogliesse l’intera posta in palio contro gli uomini di Roberto De Zerbi nel posticipo, volerebbe a +11 sulla zona retrocessione, “vedendo” in questo modo quella salvezza che ad inizio stagione non era affatto scontata nonostante il percorso da record in cadetteria.

Il momento del Sassuolo

L’Europa per il Sassuolo è ormai una chimera, ma, negli impegni quasi proibitivi contro Roma (2-2) e Inter (2-1), i neroverdi – pur con una rosa ridotta all’osso tra infortunati e contagiati dal virus – hanno fatto capire di non voler in nessun modo tirare i remi in barca. Come richiesto a gran voce dal loro tecnico, onoreranno il campionato fino all’ultima giornata, malgrado l’unico obiettivo rimasto sia quello di terminare nella parte sinistra della classifica e contendersi l’ottavo posto con il Verona.

Benevento-Sassuolo
Lukas Haraslin (Getty Images)

Anche a San Siro, nel recupero con i nerazzurri, il Sassuolo ha trovato la via del gol: nelle ultime 17 giornate sono rimasti a secco solo una volta, alla Dacia Arena contro l’Udinese, segno di una ritrovata prolificità offensiva.

Benevento-Sassuolo: le ultime notizie sulle formazioni

Inzaghi verosimilmente tornerà al suo solito 4-3-2-1 con Insigne e Caprari che agiranno da mezzepunte alle spalle di Gaich, quest’ultimo in vantaggio su Lapadula. Qualche novità in difesa, dove sull’out destro Letizia dovrebbe prendere il posto di Depaoli. Al centro, invece, Tuia sarà preferito a Caldirola. In mezzo, conferme per Schiattarella, Ionita ed Hetemaj, con Viola pronto a subentrare dalla panchina.

Dall’altra parte, De Zerbi ha qualche remota possibilità di recuperare Berardi e Defrel, mentre per Caputo non ci sarà niente da fare. In attacco, dunque, ancora spazio al giovane Raspadori, coadiuvato da Haraslin, Djuricic e Boga. Tornano disponibili Locatelli per il centrocampo e Ferrari e Muldur per la difesa. Assente Traoré per squalifica.

Come vedere Benevento-Sassuolo in diretta TV e in streaming

Benevento-Sassuolo è in programma lunedì alle 20:45 allo stadio “Vigorito” di Benevento. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

Le motivazioni, ancora una volta, potrebbero fare la differenza e il Benevento con ogni probabilità riuscirà ad evitare quantomeno la sconfitta. Entrambe le squadre dovrebbero segnare almeno un gol a testa.

Le probabili formazioni di Benevento-Sassuolo

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Tuia, Glik, Barba; Hetemaj, Schiattarella, Ionita; Insigne, Caprari; Gaich.
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Ferrari, Marlon, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; Haraslin, Djuricic, Boga; Raspadori.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1