Ligue 1, i pronostici sulla trentaduesima giornata

ligue 1
Olivier Dall'Oglio (Getty Images)

Trentaduesima giornata di Ligue 1: ecco analisi e pronostici riguardanti quattro partite.

Quattro interessanti partite, valide per la trentaduesima giornata di Ligue 1, sono fissate in calendario per domenica alle ore 15. Le analizziamo nel dettaglio.

Per assicurarsi la salvezza e allontanare ogni possibile brutta sorpresa, il Brest ha bisogno di compiere soltanto uno sforzo finale. Attualmente a quota trentacinque punti, si appresta a sfidare il non irresistibile Nîmes Olympique. Il Nimes ha già ampiamente dimostrato di avere numerosi limiti e sta rischiando di nuovo la retrocessione in modo concreto, dopo averla evitata tra mille difficoltà e con un po’ di fortuna nella passata stagione.

La squadra allenata da Olivier Dall’Oglio – tecnico di buon livello, finito nel mirino del Lione per l’eventuale successione di Rudi Garcia, il cui contratto scadrà nel prossimo mese di giugno e potrebbe non essere rinnovato – sembra avere buone possibilità di uscire imbattuto dal match dello Stade Francis Le Blé e di tranquillizzarsi ulteriormente.

Il Lorient, quartultima forza del torneo, è atteso da un impegno complicato e faticherà ad avvicinarsi alla permanenza in massima serie. Il Lens, infatti, si sta rendendo protagonista di un’annata strepitosa: partito con il semplice obiettivo di provare a conservare la categoria. Ha saputo collezionare ottimi risultati ed è in corsa per una clamorosa qualificazione europea. La formazione guidata in panchina da Franck Haise, oltretutto, è in grado di esibire un bel gioco: si affida a un calcio propositivo, anche a costo di concedere spazi eccessivi. Gli ospiti dovrebbero segnare almeno un gol, ma saranno quasi certamente messi sotto pressione per larghi tratti.

Leggi anche: Rennes-Nantes, Ligue 1: probabili formazioni e pronostici

Le altre partite

Un elevato tasso di spettacolo, inoltre, caratterizzerà presumibilmente il confronto tra il Nizza e il Reims. Entrambi i club convincono molto più in fase di possesso palla che sul piano difensivo: ormai, peraltro, non sembrano avere l’opportunità di inseguire particolari obiettivi.

Il Saint Etienne e il Bordeaux sono abbastanza sereni: chi dovesse perdere allo Stade Geoffroy Guichard, però, potrebbe ancora correre qualche piccolo rischio di essere coinvolto nella lotta per non scivolare in Ligue 2. Verosimilmente, dunque, le due formazioni assumeranno un atteggiamento prudente e daranno vita a un match poco movimentato.

Leggi anche: Monaco-Dijon, Ligue 1: probabili formazioni e pronostici

Ligue 1: possibili vincenti

Brest o pareggio (in Brest-Nîmes Olympique, domenica ore 15:00)
Lens o pareggio (in Lens-Lorient, domenica ore 15:00)

Le partite da almeno un gol per squadra

Lens-Lorient, domenica ore 15:00
Nizza-Reims, domenica ore 15:00

Ligue 1: le partite da almeno tre gol complessivi

Lens-Lorient, domenica ore 15:00
Nizza-Reims, domenica ore 15:00

La partita da meno di tre gol complessivi

Saint Etienne-Bordeaux, domenica ore 15:00